CRG conclude con il terzo posto nei campionati europei OK e OKJ

I colori CRG in terza posizione nei due Campionati Europei CIK-FIA dopo la prova conclusiva in Francia, con Pedro Hiltbrand terzo nel Campionato Europeo della OK e con Gabriel Bortoleto terzo nel Campionato Europeo OK-Junior e sul podio della finale di Essay.

E’ stato un weekend molto intenso quello disputato in Francia nella prova di Essay che ha avuto il compito di assegnare i due titoli continentali delle due categorie OK e OK-Junior. CRG ha concluso con Pedro Hiltbrand al terzo posto finale nel Campionato Europeo della OK, e con Gabriel Bortoleto terzo nel Campionato Europeo della OK-Junior.

Per CRG il risultato finale è stato positivo, anche se poteva essere migliore, ma la prestazione corale dei piloti CRG è stata di rilievo: in OK anche con Andrea Rosso, Callum Bradshaw e Ayrton Fontecha sempre ai vertici nelle manches, così come Kas Haverkort, e lo stesso vale nella Junior, dove anche Enzo Trulli, Alfio Andrea Spina (al suo primo successo in una manche) e Paolo Gallo (Kalì-Kart) hanno fatto vedere ottime prestazioni. Tutto ha evidenziato l’ottima versatilità su tutte le piste e in tutte le condizioni del binomio CRG-Tm.

Nella OK Pedro Hiltbrand ha avuto un problema tecnico fin dalle prove di qualificazione che lo ha costretto ad un percorso in salita, fino al ritiro nella finale. Suo comunque il terzo posto nel Campionato Europeo, ma senza l’inconveniente iniziale il pilota spagnolo della CRG avrebbe potuto aspirare a un risultato certamente più prestigioso. Nella OK, Callum Bradshaw si è piazzato sesto, mentre Kas Haverkort è stato costretto al ritiro per un problema tecnico così come Andrea Rosso fermato dopo un contatto con Vidales e Maloney.

Nella OK-Junior a eccellere nel risultato finale è stato ancora una volta Gabriel Bortoleto, salito sul podio anche in Francia con un ottimo terzo posto che lo ha confermato fra i più veloci in assoluto e fatto conquistare con merito il terzo posto nel Campionato Europeo. In Finale fra i migliori anche Enzo Trulli con un buon decimo posto, mentre Alfio Andrea Spina è stato costretto al ritiro dopo essere scattato da una promettente 12ma posizione. Leonardo Bertini Colla invece non è riuscito a qualificarsi per la finale.

Adesso l’obiettivo per tutta la squadra ufficiale CRG è lavorare per l’ultimo step in funzione del doppio appuntamento del Campionato del Mondo a settembre, a Genk (Belgio) il 9 settembre per il Campionato del Mondo KZ e KZ2, in Svezia a Kristianstad il 23 settembre per il Campionato del Mondo OK e OK-Junior.

La classifica finale del Campionato Europeo OK: 1. Janker punti 77; 2. Thompson 64; 3. Hiltbrand 58.
La classifica finale del Campionato Europeo OK-Junior: 1. Aron punti 83; 2. Minì 80; 3. Bortoleto 68.

Tutti i risultati nel sito www.cikfia.com