Paolo De Conto dice basta

A 27 anni d’età, di cui più della metà vissuti da grande protagonista del karting internazionale, con due titoli mondiali in bacheca, Paolo de Conto ha deciso di dire addio alla tuta da pilota

Dopo Marco Ardigò, che già mesi fa ha annunciato il suo ritiro, il karting internazionale saluta un altro dei suoi protagonisti più importanti: Paolo De Conto, pilota ufficiale CRG, già portacolori Energy e Birel ART.
Vincitore del FIA Karting Word Championship KZ nel 2016 e nel 2017, De Conto ha raccolto nell’ultimo decennio una serie di successi eccezionale, a cominciare dalla WSK Euro Series KZ2 del 2010, passando per 3 titoli europei e arrivando a porre il suo sigillo per due volte anche nello SKUSA Supernationals di Las Vegas.

Per capire i motivi che hanno portato all’addio di quello che è stato senza dubbio uno dei piloti più rappresentativi del kart a marce degli ultimi 10 anni, e per scoprire qualcosa in più sui suoi progetti per il futuro, presto sarà on line su TKART.it un’intervista esclusiva a Paolo De Conto.