Alex Powell continua a inanellare podi e performance anche nelle difficoltà

[tradotto con il traduttore Google]

Membro del Mercedes-AMG F1 Junior Program, Alex Powell continua la sua brillante carriera nella categoria 60 Mini. Dopo due nuovi podi tra cui una vittoria, il giovane pilota di kart giamaicano si è posizionato tra i contendenti per il Campionato Italiano con il team di Energy Corse. Meno successo nella WSK Euro Series a Lonato, ha colto l’occasione per dimostrare la sua forza mentale e fare un notevole ritorno.

Obiettivo: Campionato Italiano

Con la stragrande maggioranza dei 60 eventi internazionali Mini svolti in Italia, Alex Powell ha fatto del paese europeo la sua seconda casa. Il campionato italiano è partito dal 9 al 12 maggio nel circuito altamente tecnico di Castelletto di Branduzzo. Il pilota giamaicano ha ottenuto tre migliori risultati nelle manche di qualifica, ma una corsa al primo giro della Finale 1 gli ha fatto perdere parecchi posti e Alex ha potuto solo salvare l’ottavo posto. Ancora determinato, ha preso la sua vendetta in Finale 2 con una vittoria magistrale dopo una gara senza errori nel suo Energy Corse-TM …

Un mese dopo a Siena, il giamaicano era in gran forma. Ha vinto tre manche di qualificazione su quattro e si è assicurato la pole position per la Finale 1. Ancora una volta, il primo giro non è andato come avrebbe potuto per Alex Powell, che è sceso rapidamente al 7 ° posto. La vittoria stava andando fuori portata, ma non si è arreso e ha tagliato il traguardo al 4 ° posto. La finale 2 ha prodotto ancora uno spettacolo di grande intensità e Alex ha manovrato abilmente per conquistare tre posizioni alla fine della corsa per salire sul terzo gradino del podio. Ora è al 3 ° posto nella classifica provvisoria del Campionato Italiano dopo due incontri su cinque. Il suo obiettivo di portare il titolo rimane all’ordine del giorno …

92 piloti nel nord Italia!
Il 60 Mini pack ha dimostrato di essere al contempo grande e talentuoso al terzo dei quattro eventi della WSK Euro Series, organizzato sul circuito di Lonato che è ancora molto popolare tra i piloti e le squadre internazionali. In pista, diverse battaglie hanno punteggiato le gare e Alex non ha potuto evitare un grave incidente di gara. Il suo telaio era danneggiato e doveva essere necessario un lungo lavoro da parte dei meccanici affinché il team riparasse l’attrezzatura.

Inoltre, è stato retrocesso al 25 ° posto assoluto nelle manche di qualificazione. Alex Powell ha usato la Prefinale A per prendere diversi posti, prima di continuare i suoi progressi in Finale. Non ha risparmiato nessuno sforzo per superare molti dei suoi avversari, e l’11enne ha finito in settima posizione, lontano dal suo obiettivo originale! Tuttavia, Alex ha aumentato il suo punteggio totale e rimane un contendente per il podio finale della WSK Euro Series.