Scegli la lingua.
Tkart magazine

Prima Analisi | I nuovi mozzi amv 9f in magnesio con trattamento oxitech

go down go up

MOZZI AMV 9F IN MAGNESIO CON TRATTAMENTO OXITECH

AMV, Alluminio Magnesio Veneto, azienda produttrice di cerchi e accessori per il kart, ha presentato un innovativo mozzo, progettato per durare nel tempo e garantire un migliore raffreddamento del cerchio

Leggi tutto
MOZZI 9F
RIGIDITÀ
IL PARERE
TRATTAMENTO OXiTECH
VALORE AGGIUNTO
LA GAMMA

I mozzi, come noto, sono quelle componenti che collegano i cerchi delle ruote all’assale del kart. Svolgono un ruolo importante sia nel trasmettere la flessione di quest’ultimo sia nell’azione di dissipamento del calore dei cerchi.

I nuovi mozzi AMV sono innovativi soprattutto da questo secondo punto di vista, presentandosi con una serie di 9 fori sul lato che appoggia contro il cerchio e inclinati verso l’esterno.
Tommaso Stefanello, titolare dell’azienda veneta, ne spiega le ragioni: “I fori sono studiati per permettere un migliore dissipamento del calore, aspetto importante per le prestazioni delle gomme. Accoppiati ai cerchi 9F , mentre il kart gira in pista, i mozzi creano un effetto di estrazione del calore dal cerchio che migliora lo scambio termico, diminuendo il surriscaldamento degli pneumatici e contribuendo a mantenere una pressione interna più costante nel corso di tutta la gara”.

MOZZI 9F
RIGIDITÀ
IL PARERE
TRATTAMENTO OXiTECH
VALORE AGGIUNTO
LA GAMMA

Altra novità dei mozzi 9F è la piccola vite aggiunta nella loro struttura con la funzione di fare da perno quando si svita la vite centrale di fissaggio. Questa soluzione ha permesso di realizzare i mozzi per assale da 50 mm con un diametro leggermente inferiore che aderisce perfettamente all’assale, a differenza dei mozzi classici che aderiscono bene nella parte interna dove ci sono le viti, ma rimangono leggermente più larghi dall’altra parte, permettendo una minima oscillazione che diminuisce la rigidità dell’assale nelle sue estremità.

Inoltre, un diametro inferiore rende molto più difficile che i mozzi rientrino verso l’interno, come spesso capita in pista, modificando la carreggiata.

MOZZI 9F
PIÙ RIGIDITÀ
IL PARERE
TRATTAMENTO OXiTECH
VALORE AGGIUNTO
LA GAMMA

“I nuovi mozzi posteriori 9F sono figli del massimo sviluppo tecnologico raggiunto in anni di produzione. Oltre alle caratteristiche tecniche, una novità importante è l’introduzione del trattamento OXiTECH, che consente di mantenere invariato l’aspetto del mozzo nel tempo senza alterare le qualità del magnesio”.

Tommaso Stefanello
Titolare AMV  – Alluminio Magnesio Veneto

Continua a leggere il tuo articolo

Non perdere tempo: registrati ora per un free tour di 24 ore. Articoli illimitati.

Inizia il tuo free tour di 24 ore
Non è richiesta la carta di credito
o
Salta il free tour e diventa un membro di TKART Magazine.
  • Continui aggiornamenti
  • Contenuti interattivi (360°, Video, Gallery, ecc)
  • 15 rubriche
  • Più di 500 articoli approfonditi
  • Accesso a tutto l’archivio
  • Disponibile in italiano, inglese e spagnolo
  • Accesso da desktop e mobile
Abbonati