Tkart magazine

Must Have | Trucchi kart: un cavo tra freno e acceleratore per insegnare i giusti movimenti ai giovani piloti

go down go up

TRUCCHI DA KARTISTA: UN CAVO TRA FRENO E ACCELERATORE PER INSEGNARE I GIUSTI MOVIMENTI AI GIOVANI PILOTI

1
2
3
4

Che sia per insegnare i corretti movimenti di guida ai piloti più giovani, per migliorare le prestazioni dell’impianto di raffreddamento o, ancora, per aiutare il pilota a rimanere ben ancorato al sedile senza scivolare, esistono diversi trucchi che, con pochi centesimi di euro di materiale, possono risultare decisivi. Non a caso li abbiamo visti fare dai top team in occasione degli appuntamenti più importanti del calendario internazionale. Vediamone alcuni.

1 CAVO FRENO - ACCELERATORE

Nelle categorie Mini e Junior, dove i piloti sono nel pieno della formazione, riuscire a far tutto perfettamente durante una gara non è facile. Un trucco è particolarmente utile per aiutare i piloti più giovani a compiere i giusti movimenti con i piedi: collegare un cavo tra il pedale del freno e quello dell’acceleratore. Ciò impedirà al pilota di frenare e accelerare contemporaneamente, forzandolo a compiere la giusta azione e massimizzando le prestazioni del mezzo.

Prezzo indicativo


Pochi centesimi di euro

Visto in occasione del round 4 della WSK Super Master Series a Sarno

2 FASCETTA SUL FRONTALINO

Anche per quanto riguarda la sicurezza e il buon esito di un weekend di gara, tante volte sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Lo sanno bene i meccanici dei top team che partecipano alle manifestazioni internazionali: anche unasemplice fascetta di plastica, messa al posto giusto, può salvare un pilota da un passaggio forzato in pit-lane causato dalla perdita del fermo frontalino portanumero.

Prezzo indicativo


Pochi centesimi di euro

Visto fare ai meccanici del team Croc Promotion in occasione del Round 1 del FIA Karting European Championship di Angerville

Continua a leggere il tuo articolo

Non perdere tempo: registrati ora per un free tour di 24 ore. Articoli illimitati.

Inizia il tuo free tour di 24 ore
Non è richiesta la carta di credito
o
Salta il free tour e diventa un membro di TKART Magazine.
  • Continui aggiornamenti
  • Contenuti interattivi (360°, Video, Gallery, ecc)
  • 15 rubriche
  • Più di 500 articoli approfonditi
  • Accesso a tutto l’archivio
  • Disponibile in italiano, inglese e spagnolo
  • Accesso da desktop e mobile
Abbonati