Scegli la lingua.
Tkart magazine

Focus Tecnico | I nuovi piantone e supporto dello sterzo freeline hi-tech

go down go up

I NUOVI PIANTONE E SUPPORTO DELLO STERZO FL HI-TECH

La Freeline, comparto accessori della Birel ART, ha ideato due soluzioni innovative: una, brevettata, mira ad annullare la limitazione della flessione del telaio che solitamente la colonna sterzo offre, l’altra, invece, consente di variare velocemente la geometria di sterzata

Il piantone dello sterzo ha il compito di trasmettere la rotazione del volante alle ruote. Nel kart si tratta di un semplice tubo di diametro 20 mm al quale, nella parte superiore, viene fissato il mozzo volante, mentre, nella parte inferiore è dotato di piastre alle quali si collegano i tiranti dello sterzo. Il piantone è ancorato al telaio in due punti: nella parte inferiore tramite un perno filettato che si inserisce in un apposito supporto della scocca; nella parte superiore, invece, la maggior parte dei telai adotta una boccola in materiale plastico che ha il compito di tenere il piantone in sede permettendone comunque la rotazione.

SNODO SUPERIORE
Durante la progettazione del supporto della colonna dello sterzo FL HI-TECH i tecnici Birel ART si sono concentrati sull’eliminazione del vincolo di torsione che il telaio trova nel piantone inserito nella boccola in plastica presente nel fissaggio superiore del piantone stesso. La scelta di intervenire su questo particolare è dovuta al fatto che il piantone dello sterzo non è allineato tra il suo attacco inferiore e quello superiore per via del decentramento verso sinistra del supporto superiore. Lo spostamento, presente su tutti i telai, serve a bilanciare il peso del motore con quello del pilota migliorando la distribuzione delle masse nel kart. Il supporto superiore non allineato a quello inferiore implica che nella fase di montaggio del piantone si debbano piegare leggermente i due bracci a cui la boccola in plastica viene fissata. Questa azione è negativa perché i due tubi di supporto sopra al serbatoio possono tornare alla loro posizione di origine creando delle tensioni sul piantone. Inoltre il piantone, vincolato in maniera fissa sia nella parte alta sia alla base, nel momento che il kart entra curva crea un vincolo che limita la torsione del telaio nella zona anteriore. Proprio per eliminare queste problematiche il nuovo supporto della colonna dello sterzo FL HI-TECH è stato dotato di uno snodo sferico che consente un perfetto allineamento tra boccola superiore e attacco inferiore, inoltre asseconda in tempo reale le torsioni del telaio in curva .
    0%
      Continua a leggere il tuo articolo

      Non perdere tempo: registrati ora per un free tour di 24 ore. Articoli illimitati.

      Inizia il tuo free tour di 24 ore
      Non è richiesta la carta di credito
      o
      Salta il free tour e diventa un membro di TKART Magazine.
      • Continui aggiornamenti
      • Contenuti interattivi (360°, Video, Gallery, ecc)
      • 15 rubriche
      • Più di 600 articoli approfonditi
      • Accesso a tutto l’archivio
      • Disponibile in italiano, inglese e spagnolo
      • Accesso da desktop e mobile
      Abbonati