Scegli la lingua.
Tkart magazine

Come Fare a | Come regolare camber e caster del kart con il sistema sniper

go down go up

REGOLARE CAMBER E CASTER DEL KART... CON IL SISTEMA SNIPER

INTRO

Variare le geometrie degli angoli anteriori del kart attraverso la regolazone di camber e caster è una delle operazioni più importanti per modificare l’assetto del kart. Per eseguirla esistono diversi sistemi: dalle boccole a eccentrico al nuovo Easy Caster studiato dalla Kart Republic di Dino Chiesa. Uno dei sistemi più diffusi, sia a livello professionistico sia amatoriale, è lo Sniper. Scopriamo le sue caratteristiche e vediamo nel dettaglio come funziona.

1 SNIPER

Il sistema Sniper è uno dei più utilizzati per la regolazione delle geometrie dell’anteriore del kart. Il suo principale punto di forza è quello di permettere di regolare caster e camber indipendentemente. Il camber (l’angolo che regola l’incidenza del battistrada sull’asfalto) si modifica agendo su due viti senza fine, il caster (angolo che regola l’inclinazione e le altezze delle ruote anteriori in curva), allentando il bullone del fusello e facendo scorrere due componenti dentate una sull’altra. Tutto è montato nella parte superiore delle C del telaio, mentre, inferiormente, delle rondelle svasate facilitano la variazione dell’angolo di inclinazione del bullone del fusello.

2 AZZERAMENTO

Prima di effettuare le modifiche sull’assetto anteriore del kart, bisogna procedere all’azzeramento delle geometrie. A livello tecnico significa che il kart, a sterzo dritto, deve avere le ruote perpendicolari all’assale.

Per verificarlo serve montare il laser sui due fuselli, successivamente si devono girare le ruote completamente sia verso destra sia verso sinistra e misurare le distanze dal piantone al puntamento laser: se la misura è uguale significa che lo sterzo è allineato, altrimenti si deve correggere l’allineamento aprendo e regolando i braccetti dello sterzo fino a raggiungere la misura (uguale) desiderata.
Controlla che la distanza tra piantone dello sterzo e puntamento laser sia uguale sterzando le ruote a sinistra e a destra:

Se la distanza non è uguale, regola i braccetti fino a ottenere la stessa misura

Continua a leggere il tuo articolo

Non perdere tempo: registrati ora per un free tour di 24 ore. Articoli illimitati.

Inizia il tuo free tour di 24 ore
Non è richiesta la carta di credito
o
Salta il free tour e diventa un membro di TKART Magazine.
  • Continui aggiornamenti
  • Contenuti interattivi (360°, Video, Gallery, ecc)
  • 15 rubriche
  • Più di 500 articoli approfonditi
  • Accesso a tutto l’archivio
  • Disponibile in italiano, inglese e spagnolo
  • Accesso da desktop e mobile
Abbonati