Telaio Rotax DD2 con paraurti posteriore omologato CIK-FIA per eventi 2020 del calendario karting

[tradotto con il traduttore Google]

BRP-Rotax desidera informare tutti i clienti che un paraurti posteriore omologato CIK-FIA sarà ora obbligatorio per qualsiasi evento / serie Rotax MAX Challenge (RMC) elencato sui calendari sportivi FIA Karting 2020, al fine di soddisfare l’ultimo telaio CIK-FIA requisiti di utilizzo delle apparecchiature omologate CIK-FIA.

Entrambe le versioni del paraurti posteriore – CIK-FIA (omologato) e Rotax Rear Wheel Protection System (non omologato) – saranno consentite in occasione di eventi / serie RMC che non sono elencati sui calendari sportivi FIA Karting per il 2020, secondo il Rotax Regolamenti tecnici globali * 2020, poiché questa modifica è obbligatoria solo per tutti gli eventi registrati dalla CIK-FIA.

(* Si consiglia a tutti i concorrenti Rotax DD2 di fare riferimento alle norme tecniche della serie RMC preferita e di contattare l’organizzatore dell’evento per maggiori dettagli su questo aggiornamento.)

Inoltre, qualsiasi telaio DD2 utilizzato per eventi / serie registrati sui calendari Karting FIA 2020 deve avere una omologazione CIK-FIA valida.
I produttori di telai sono responsabili di fornire un telaio omologato CIK-FIA ** per la classe Rotax 125 MAX DD2.

(** Consultare www.cikfia.com per l’elenco attuale dei telai omologati CIK-FIA)

Come verificare se un kart DD2 è omologato:
La targhetta identificativa del telaio identifica chiaramente se il kart soddisfa l’ultimo standard di omologazione CIK-FIA. Chiedere al rivenditore di telaio locale per ulteriori informazioni.
Dove acquistare un paraurti posteriore omologato CIK-FIA:
Un paraurti posteriore corrispondente può essere acquistato direttamente dai rivenditori del marchio DD2.
BRP-Rotax ha comunicato con i vari produttori di telai negli ultimi mesi per garantire una transizione graduale dal sistema di protezione delle ruote posteriori Rotax al paraurti posteriore omologato standard CIK-FIA.

Per ulteriori informazioni sul Rotax kart, visitare la pagina Web www.rotax-kart.com.