Lancio ufficiale per il brand Race Factory

Lancio ufficiale per il brand Race Factory

Il kart è uno stile di vita; dal viaggiare da costa a costa per competere ai massimi livelli o correre ogni fine settimana sulla pista del club. È da questa mentalità che nasce un nuovo marchio di kart: Race Factory. La nuova linea di telai è molto più di un semplice kart, è il lancio di un marchio lifestyle che si rivolge sia a chi è dentro che fuori lo sport per promuovere cos’è il kart.

La Race Factory è fondata da Race Liberante. Il nativo della California è il campione in carica della Superkarts! USA Pro Tour Pro Shifter 2, vincitore del Rock of Grand Prix King of the Streets e vincitore della USAC Karting Battle al Brickyard. Liberante ha oltre 20 anni di esperienza nel settore del karting, guidando per più marchi con esperienza in ingegneria e produzione di auto da corsa. Race è stato responsabile della ricerca e sviluppo e co-designer per un altro marchio di successo del telaio prima di lanciare la linea Race Factory. Accanto a Liberante c’è il Dr. Anthony DiCeaso. Proprietario e gestore di palestre fitness, uffici di chiropratica e centri benessere in Pennsylvania, DiCeaso ha un background negli sport motoristici con la passione per il kart. La sua visione con Race Factory è incentrata sull’innovazione della sicurezza e sulla salute nello sport del karting.

Race Factory è un marchio di telai puramente da corsa. Il concetto è semplice ma diverso dallo standard del settore. La linea di telai presenta un design aggiornato e materiali provenienti da tutto il mondo con componenti OEM o opzioni personalizzate disponibili. Il marchio presenterà un modello “base” e un modello “RaceLine” nel 2021. Tutto ciò con un focus su un prezzo accessibile su tutta la linea.

Il modello “KZ 125” ha un design di soli 30 mm per le categorie shifterkart. I piloti della competizione 100cc o Briggs 206 hanno il modello “Sportsman”. Il telaio è un mix di tubi da 28 mm e 30 mm. Il telaio “Mini” da 28 mm è adatto a tutte le competizioni di livello cadetto per competizioni a 2 e 4 cicli.

“Vincere è la nostra massima priorità in pista per Race Factory”, ha aggiunto Liberante. “La nostra ricerca e sviluppo è qualcosa che sarà costante e l’innovazione è il nostro obiettivo. Non importa se sei a livello di club o gareggi ai più grandi eventi dell’anno, i kart Race Factory sono progettati per le condizioni e le piste americane. ”

Race Factory guarda al futuro e allo sport. Uno degli obiettivi a lungo termine del marchio è coinvolgere l’industria nella promozione dello sport con gli ambasciatori del marchio. Nel prossimo futuro verrà lanciato un programma che restituirà ai piloti con il marchio Race Factory.

Assicurati di seguire Race Factory USA su Facebook e Instagram. Dai un’occhiata al sito ufficiale presto online, inclusa una sezione completa di e-commerce.