WSK SUPER MASTER SERIES: 2nd ROUND FINALE DELLA MINI, VINCE MUIZZ

WSK SUPER MASTER SERIES: 2nd ROUND FINALE DELLA MINI, VINCE MUIZZ

HOT NEWS – TKART – WSK SUPER MASTER SERIES – CASTELLETTO DI BRANDUZZO – Nella finale della Mini, la più giovane delle categorie presenti in questa WSK Super Master Series, Nicola Abrusci (Tony Kart/LKE) e Antonio Serravalle (Tony Kart/LKE) partono, senza dubbio, con i favori del pronostico.

I due piloti, oltre a essere stati i vincitori delle due pre finali, nel corso del week end sono risultati sicuramente i più costanti. Alla partenza è proprio l’italo-canadese a scattare e guadagnarsi la testa, al contrario invece il pilota della Baby Race si distrae e viene colto da una leggera incertezza che lo fa scivolare in seconda posizione (era sua la pole position). Bastano solo quattro giri di studio ed ecco che Abrusci trova il sorpasso per riottenere la testa della corsa. Una testa che protegge fino all’ultimo giro quando Serravalle tenta il sorpasso che però non riesce del tutto. Infatti i due piloti letteralmente si “agganciano” facendosi sorpassare da chi stava dietro. Tra i due litiganti il terzo gode? Esatto è proprio Muizzudin Abdul Gafar (Hero/LKE), sempre in terza piazza fino a questo episodio, a beneficiare del contatto e a diventare il vincitore di questa finale. Completano il podio Makar Mizevych (Tony Kart/LKE) e Christin Cobellini (Top Kart/Parilla), rispettivamente secondo e terzo e che precedono proprio il duo (Abrusci – Serravalle) protagonista per nove decimi di questa gara.