Travisanutto è il nuovo campione WSK Euro Series, Minì domina la finale, Beganovic Campione Italiano.

La presenza costante nelle prime posizioni e un buon fine settimana complessivo consegnano a Lorenzo Travisanutto il titolo 2019 della WSK Euro Series categoria OK. L’ultimo round del campionato ,disputatosi all’ Adria Karting Raceway, conferma la sua supremazia nella categoria. Gabriele Mini domina pre finale e finale, mentre Dino Beganovic si laurea Campione Italiano.

Il podio della finale di Adria

Nelle Manche del venerdì era stato Kirill Smal (Tony Kart/Vortex/Bridg) a imporsi su Gabriele Minì (Parolin/TM Racing/Bridg) ma oggi i valori in campo erano cambiati.

L’italiano domina la prefinale davanti al russo, pilota Ward Racing. Una pre finale dove i pretendenti al titolo recuperano posizioni. Lorenzo Travisanutto (KR/Iame/Bridg) è il migliore al terzo posto, mentre Dino Beganovic (Tony Kart/Vortex/Bridg) mostra i muscoli con un ottimo recupero fino alla quinta posizione. Nel frattempo, Dexter Patterson (KR/Iame/Bridg) che ha dominato il secondo round di Lonato, continua nel suo fine settimana opaco e il ritiro nella pre finale lo mette fuori dai giochi per il titolo.

La finale comincia con una partenza ordinata e, ancora una volta, Gabriele Mini prende il largo su Kirill Smal. I due si assicurano la prima e la seconda posizione mentre si scatena la lotta per il terzo gradino del podio.

Travisanutto vi sale per qualche giro, ma l’italiano non resiste alla pressione di Dilano Van T’Hoff (Exprit/TM Racing/Bridg). È il pilota olandese, alla fine, a passare sul traguardo in terza posizione. Ciò, però, non turba più di tanto Travisanutto visto che il rivale in campionato, Dino Beganovic, non ha un passo eccezionale e termina in ottava posizione. Patterson, nonostante una grande rimonta, si deve ritirare a causa di un contatto con l’Americano Jace Gessel (Tony Kart/Vortex/Bridg).

Quindi Mini vince la finale davanti a Smal e Van T’Hoff. Ma è Lorenzo Travisanutto a conquistare il titolo 2019 WSK Euro Series categoria OK. Beganovic è secondo in classifica, mentre Dexter Patterson termina terzo, davanti a Minì per soli due punti.Il siciliano avrebbe potuto essere della partita per il titolo se non gli fosse stato impedito di correre a Lonato.

Nel Campionato Italiano, Dino Beganovic vince il titolo davanti a Travisanutto and Minì  grazie alla vittoria di Sarno e alla sua costanza di rendimento.

Adria Final Results
Championship Results

Il podio del Campionato WSK Euro Series

PH: Sportinphoto