Superkarts! USA Pro Tour Springnationals si è trasferito a Pkra

Seconda tappa nel programma di campionato stabilito per Phoenix Kart Racing Association in Arizona lo stesso fine settimana 4-6 maggio

“Tradotto con il traduttore di Google”

TEMECULA, CA (9 marzo 2018) – I Superkarts del 2018! USA Pro Tour è in corso con la gestione delle WinterNationals dal 2 al 4 marzo presso il NOLA Motorsports Park di Avondale, in Louisiana. La seconda edizione di WinterNationals ha visto 212 piloti in cinque categorie IAME e quattro divisioni Honda attorno al corso di karting da 1,1 miglia. L’evento ha dato il via agli inseguimenti del campionato allo SKUSA Pro Tour, con due turni completati nella caccia al titolo a sei round. Squadre e concorrenti si stanno ora concentrando sul prossimo evento del calendario SKUSA Pro Tour, SKUSA SpringNationals.

Domenica, Superkarts! Gli USA hanno confermato un cambio di posizione per le SpringNationals del 2018. Originariamente programmato per il Simraceway Performance Karting Center a Sonoma, in California, l’evento del 4-6 maggio è stato trasferito alla Phoenix Kart Racing Association a Glendale, in Arizona. Il circuito ‘Formula K Raceway’ è uno dei percorsi più impegnativi del Nord America e il sito dell’evento inaugurale del SKUSA ProMoto Tour nel 1999.

“Sono interessato a supportare le tracce che supportano ciò che facciamo”, ha dichiarato il presidente della SKUSA, Tom Kutscher. “Questa è la verità onesta. Abbiamo iniziato il nostro SKUSA Pro Tour nell’aprile del 2010 a Sonoma e l’abbiamo riportato l’anno scorso con i numeri dei record. Il nostro obiettivo era quello di infrangere quel marchio nel 2018; tuttavia, la gestione è cambiata negli ultimi mesi presso la struttura. Non mi sentivo a mio agio non sapendo se i pezzi chiave sarebbero stati sul posto quando siamo arrivati ​​a maggio. Non vedo alcun motivo per portare il più grande programma di karting in Nord America a una struttura che non è interessata a lavorare con noi oggi o in futuro “.

La Phoenix Kart Racing Association ha partecipato allo SKUSA Pro Tour per tre volte negli otto anni di campionato (2012, 2015 e 2016). L’ultima volta i Superkarts! Gli Stati Uniti hanno visitato la struttura di Glendale, in Arizona, un record di 256 voci hanno preso parte all’evento e stabilito un nuovo record di registrazione di tutti i tempi fino a quando non è stato rotto l’anno scorso presso SummerNationals (261).

“Le persone del PKRA sono sempre state forti sostenitori di SKUSA e sono disposte a fare il possibile per darci il benvenuto anno dopo anno. Odio dover fare questo tipo di cambiamento solo due mesi prima dell’evento, ma ho ritenuto che fosse la decisione migliore. La mossa aiuta a ridurre i tempi e i costi di viaggio per i nostri team nell’est. Nel complesso, è una destinazione facile in termini di viaggio per la maggior parte dei concorrenti, e dovremmo raggiungere un altro record al PKRA. “

I dettagli di un evento esatto, inclusa la registrazione, il programma, gli hotel ospitanti e altre informazioni relative al 2018 SKUSA SpringNationals saranno disponibili nella sezione ProTour del sito Web SKUSA nei prossimi giorni.

I Superkarts del 2018! USA Pro Tour ha preso il via al NOLA Motorsports Park con oltre 200 iscrizioni nel weekend 2-4 marzo. Il fine settimana ha accolto 10 vincitori per la prima volta al Pro Tour nelle rispettive categorie. Tra loro c’erano Christian Brooks e Austin Garrison nelle categorie principali. Brooks ha conquistato il campo PSL Karting X30 Senior domenica, dopo aver difeso il vincitore, Jake Craig ha ottenuto la sua seconda vittoria sabato. Garrison, il campione S2 del 2014, ha fatto il suo debutto nella divisione Honda della Musgrave Racing Company S1 Pro Stock nel fine settimana, scivolando sul gradino più alto del podio sabato, mentre AJ Myers ha dominato domenica per la sua terza vittoria in carriera. Pedro Lopes ha raddoppiato nella colonna della vittoria mentre il debuttante della categoria Honda Kart Racing S2 Semi-Pro Stock ha dominato il weekend.

Jess Peterson si è guadagnato la terza vittoria nella classe Master Speed ​​Concepts Racing X30, mentre il brasiliano e tre volte vincitore delle SuperNationals Leonardo Nienkotter ha vinto la sua prima vittoria in un evento Pro Tour. Gli ex campioni Jimmy McNeil e Ryan Kinnear hanno vinto entrambi nella classe Honda di Evinco Tyres S4 Master Stock. I vincitori della prima volta sono arrivati ​​nella categoria Late Apex Kartworks S4 Super Master Stock Honda, con John Crow e Mike Jones in cima al podio.

Matheus Morgatto e Tyler Gonzalez hanno entrambi conquistato una vittoria nel fine settimana nella classe Rolison Performance Group X30 Junior, la loro prima in SKUSA Pro Tour. Jeremy Fletcher è stato in grado di segnare la vittoria sabato nella divisione Mini Swift di Nash Motorsportz, mentre il campione in carica Carson Morgan ha vinto il suo terzo evento principale in carriera domenica. I motori Woltjer Racing Micro Swift ha visto Caleb Gafrarar e Ben Maier vincere entrambi in foto. La vittoria di Maier è arrivata con un fotofinish di tre dimensioni, separato da appena 33 millesimi di secondo, che ha stabilito un nuovo record di SKUSA Pro Tour. Rapporti di gara giornalieri possono essere trovati nella sezione Pro Tour SKUSA del sito web.

Le corse regionali sono al centro dei prossimi due mesi in Superkarts! Competizione USA. Il Texas ProKart Challenge inizia la sua stagione 2018 con il round di apertura della caccia al campionato, fissato per il 24-25 marzo al Speedsportz Racing Park a New Caney, in Texas. La California ProKart Challenge riprende con il suo secondo evento del 2018, tornando al corso stradale Streets of Willow a Rosamond, in California, dal 30 al 31 marzo.