Prende il via oggi la Pre Selection Race della EWSK Formula Super Master

Prende il via oggi la Pre Selection Race della EWSK Formula Super Master

Con la sessione serale di ieri, lunedì 18 maggio, si è conclusa la caccia al miglior tempo sul tracciato dell’Adria International Raceway per i piloti della EWSK Formula Super Master , la competizione  virtuale lanciata da WSK Promotion in collaborazione con Tatuus. 60 i nomi che compongono la classifica, stilata in base ai migliori crono, e che prenderanno quindi parte alla Pre Selection Race in programma dalle 18:30 di oggi.

Davanti a tutti troviamo il russo Yaroslav Shevyrtalov, uno dei finalisti del FIA Karting Junior World Championship 2019 ad Alaharma, che con il miglior tempo di 1:13.581 fatto registrare proprio ieri si piazza davanti a Sebastian Ogaard, il pilota danese ingaggiato da BhaiTech Racing per il 2020 Italian F.4 Championship Powered by Abarth e che non è riuscito a migliorare il suo personale nell’ultima giornata. Al terzo posto della graduatoria c’è l’esperto peruviano Luis Felipe Capamadjian, terzo.

Subito dietro di loro si ferma il kartista David Liwinski che precede di poco più di mezzo decimo il pilota inglese Luke Whitehead.

Tra i qualificati, non mancano anche altri nomi di spicco dell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth e delle serie karting WSK: Nico Goehler ottiene il settimo tempo, mentre Dino Beganovic, in forza al Prema Powerteam e allievo della Ferrari Driver Academy, è 14esimo. Alex Dunne, in 17eisma posizione, precede Pietro Delli Guanti, Andrey Zhivnov e Jonny Edgar, mentre fuori dalla top 20 troviamo, tra gli altri, Michael Belov, Martinius Stenshorne, Rodrigo Almeida e Ugo Ugochukwu.

Per la Pre Selection Race, i piloti verranno divisi in tre gruppi, ognuno dei quali disputerà una Qualification Race a partire dalle 19:30. Dalle 20:45, invece, prenderanno il via le due semifinali al termine delle quali conosceremo i nomi dei 24 piloti che si qualificheranno direttamente alle Finali del 23 maggio, da disputarsi sul circuito dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Le gare decisive saranno precedute dalla Last Chance Race, che darà ad altri 6 piloti la possibilità di prendere parte alla fase finale.