Oltre 240 piloti a Lonato per i titoli WSK Euro Series 2020

Oltre 240 piloti a Lonato per i titoli WSK Euro Series 2020

Riprende alla grande la stagione WSK per la conclusione della WSK Euro Series con le categorie KZ2, OK, OKJ, MINI, dal 14 al 20 settembre per il secondo e terzo round al South Garda Karting di Lonato (Brescia, Italia), a due mesi di distanza dalla prova d’apertura di Sarno. A Lonato, a seguito dell’emergenza sanitaria Covid-19 che ha condizionato il calendario gare 2020, il format innovativo prevede nella stessa settimana una doppia prova in successione con il Round 2 e Round 3 che si concluderanno con le tutte le Finali domenica 20 settembre.

PARTERRE ECCEZIONALE DI CAMPIONI. A Lonato sarà un grande weekend di sport e spettacolo con oltre 240 i piloti in pista e un parterre eccezionale di campioni in tutte le categorie, fra le quali spicca la KZ2 con 70 piloti al via. Nonostante le difficoltà legate alla pandemia mondiale che ancora affligge molti paesi con complicazioni negli spostamenti, si presentano con ottimi numeri anche la OK, OKJ e la MINI. A guidare le classifiche provvisorie della WSK Euro Series dopo la prima prova di Sarno sono in KZ2 il portacolori della BirelART Riccardo Longhi, in OK l’inglese Oliver Gray con il team Leclerc by Lennox, in OKJ il pilota ceco Igor Cepil del team KR Motorsport, nella MINI giapponese Kean Nakamura Berta del Team Driver. Ma a Lonato potrà succedere di tutto visto che sono due le prove valide per il campionato e per il particolare meccanismo dell’assegnazione crescente del punteggio sia per il Round 2 che per il Round 3. Tanti punti in classifica quindi in palio nelle Manche, in Prefinale e in Finale, che certamente terranno sospeso fino all’ultimo momento l’assegnazione dei titoli. Per quanto riguarda le due categorie OK e OK-Junior, la Finale del Round 2 darà anche il titolo di Campione Italiano ACI Sport in tutte e due le categorie.

IL PROGRAMMA

Martedì 15: Prove Libere, Controllo Amministrativo.

Mercoledì 16: Prove Libere, Prove cronometrate Rd.2 e Rd.3, Manches eliminatorie Rd.2.

Giovedì 17: Manches eliminatorie Rd.2.

Venerdì 18: Manches eliminatorie Rd.3.

Sabato 19: Manches eliminatorie Rd.3, Prefinali Round 2 e Round 3.

Domenica 20: Finali Round 2 dalle ore 10.30, Finali Round 3 dalle ore 14.30.

LE CLASSIFICHE WSK EURO SERIES DOPO LA PRIMA PROVA

CAMPIONATO KZ2: 1. Longhi (BirelART-TM Racing-Vega) punti 110; 2. Puhakka (Tony Kart-Vortex) 61; 3. Palomba (BirelART-TM Racing) 59; 4. Renaudin (Sodikart-TM Racing) 58; 5. Iglesias (Formula K-TM Racing) 29; 6. Irlando (BirelART-TM Racing) 28; 7. Camplese (Tony Kart-Vortex) 18; 8. Gustafsson (BirelART-TM Racing) 16; 9. Mollo (CRG-TM Racing) 12; 10. Marseglia (BirelART-TM Racing) 12.

CAMPIONATO OK: 1. Gray (BirelART-TM Racing-LeCont)punti 111; 2. Valtanen (KR-Iame) 80; 3. Antonelli (KR-Iame) 57; 4. Barnard (KR-Iame) 51; 5. Vant Hoff (Exprit-TM Racing) 32; 6. Camara (Exprit-TM Racing) 30; 7. Ravenscroft (BirelART-TM Racing) 25; 8. Coluccio (Kosmic-Vortex) 24; 9. Trulli (KR-Iame) 24; 10. Morgatto (Parolin-TM Racing) 23.

CAMPIONATO OKJ: 1. Cepil (KR-Iame-Vega) punti 89; 2. Spina (KR-Iame) 84; 3. Taponen (Tony Kart-Vortex) 80; 4. Slater (Kosmic-Vortex) 53; 5. Badoer (KR-Iame) 40; 6. Irfan (Kosmic-Vortex) 39; 7. Powell (KR-Iame) 25; 8. Lindblad (KR-Iame) 22; 9. Gubenko (Kosmic-Vortex) 18; 10. Gowda (Kosmic-Vortex) e Kucharczyk (RK-TM Racing) 17.

CAMPIONATO MINI: 1. Nakamura (KR-Iame-Vega) punti 111; 2. Przyrowsky (Parolin-TM Racing) 70; 3. Matveev (Energy-TM Racing) 60; 4. Costoya Sanabria (CRG-TM Racing) 48; 5. Lammers (Parolin-TM Racing) 37; 6. Bouzar (Parolin-TM Racing) 32; 7. Helias (Tony Kart-Vortex) 24; 8. Keeren (KR-Iame) 23; 9. Monza (KR-TM Racing) e Egozi (Tony Kart-Vortex) 21.

Risultati, classifiche, Live Timing, Live TV Streaming nel sito www.wskarting.it