La stagione riprende per il California ProKart Challenge questo fine settimana

I concorrenti si dirigono verso Marina per disputare il Round 4 del principale torneo regionale Superkarts! USA

[tradotto con il traduttore Google]

La seconda metà della California ProKart Challenge 2019 inizia questo fine settimana come Superkarts! Il programma regionale degli Stati Uniti si dirige all’aeroporto Marina Kart Track dal 13 al 14 luglio. I Monterey Bay Karters daranno il benvenuto al principale programma regionale del karting californiano con il quarto round della serie. Situato a pochi chilometri dalla costa, i concorrenti potranno godersi il clima fresco e limpido vicino a Monterey, contestando il tracciato del “B” lungo poco più di 1/2 miglia di lunghezza.

La vittoria è rimasta intatta per Billy Musgrave nella categoria Croc Promotion USA / Mad Old Nut Pro Shifter con nove vittorie consecutive risalenti all’apertura del 2018. Il suo punteggio perfetto è stato interrotto nel terzo round perdendo il primo posto nelle qualifiche. Tuttavia, la striscia vincente continua a dirigersi verso Monterey. Brett Harrelson in Bell Helmets S4 Super Master Stock Moto e Jesus Vasquez Jr. in Ace High Designs Mini Swift hanno anche tre vittorie consecutive. Harrelson è salito in cima alla classifica della classe Master Karts X30 di Empire con due vittorie nel doppio colpo di testa di CalSpeed. Stuart Hayner (AiM Sports X30 Super Master), Oliver Calvo (Doran Motorsports Group KA100 Senior), Josh Pierson (Allen Berg Racing Schools KA100 Junior), Vicente Salas (Honda Racing / HPD S3 Novice Stock Moto) e John Crow (Alpinestars G1 ) hanno tutti e due vinto l’anno per guidare i loro rispettivi inseguimenti nel campionato verso la seconda metà dell’anno.

Mike Smith ha vinto entrambi gli eventi principali a CalSpeed ​​nella divisione Master KA100 sponsorizzata dalla Federazione Internazionale Kart, ma è il vincitore del Round One Ricardo Arruda a guidare l’inseguimento del campionato. Lo stesso scenario si trova nelle classifiche Evinco Tyres S5 Junior Stock Moto, con Jacob Yesnick che vince entrambe le manche a Fontana mentre Mathias Coito detiene il primo posto in classifica con tre podi consecutivi.

Tre diversi piloti hanno vinto nella divisione Pro Shifter 2 della Musgrave Racing Company. Emon Fazlollahi ha vinto il secondo round e guida la classifica del vincitore del Round One Micah Hendricks. Royal McKee è il terzo vincitore della stagione, sedendo sesto nei punti. La divisione Nash Motorsportz X30 Junior è un’altra con tre diversi vincitori all’anno. Branyon Tiner ha vinto l’ultimo round e detiene il comando del campionato in occasione del vincitore del Round Two Josh Pierson. Carson Morgan ha vinto l’apertura e si è piazzato quinto in classifica, in quanto i primi cinque sono separati solo da 96 punti. Il Rolison Performance Group X30 Senior division è un altro inseguimento al titolo che potrebbe andare al ribasso nel 2019 con tre diversi vincitori già. Il vincitore del Round One Ryan Norberg rimane in testa alla classifica, con Billy Musgrave secondo dopo il vincitore del Round Two. Hannah Greenemeier ha esordito nella serie nel 2019 a CalSpeed, vincendo il terzo round. I primi quattro piloti in classifica, tra cui il campione in carica Joseph Daniele e Jacob Gulick, sono separati da soli 200 punti – con un sacco di corse a sinistra nella caccia.

La difesa del campione IAME USA West Micro Swift Graham Trammell rimane in cima alla classifica, guadagnando due risultati al terzo posto dopo aver vinto il Round One. Logan Chambers ha raddoppiato in CalSpeed ​​e si è piazzato quinto in classifica, con Alex Mercado come miglior sfidante nella corsa a metà percorso.

Martedì 9 luglio è l’ultimo giorno di pre-registrazione per il quarto round della California ProKart Challenge. La deadline è alle 23:59 PDT per la registrazione online. Il prezzo della California PKC rimane a $ 325 per gli pneumatici da gara e da gara. Per iscriversi e competere è necessario un abbonamento SKUSA e il Monterey Bay Karters offrirà un giorno di pratica “facoltativo” del venerdì. Il trasloco per il weekend a Marina inizia giovedì alle 18:00 e riprende venerdì mattina alle 9:00. La registrazione e il gommista verranno aperti venerdì dalle 15:00 alle 18:00 per il check-in “Early-Bird” e la raccolta dei pneumatici. Anche le prenotazioni in loco sono altamente raccomandate e molto convenienti. Vai al seguente link per la mappa dei box e i dettagli della prenotazione, incluse le opzioni di campeggio in loco. PKC ha anche adattato le specifiche di classe per G2 a 45+ anni e 420 sterline, sperando di attirare alcuni concorrenti aggiuntivi nella categoria sul motore IAME SSE 175cc. Informazioni sulla gara e sulla sede complete, insieme a un programma provvisorio per il fine settimana, sono disponibili sulla California PKC Event Page.

Per maggiori informazioni su tutto ciò che riguarda i Superkarts! USA, visita il sito web – www.superkartsusa.com e assicurati di seguire la pagina Facebook Superkarts! USA, oltre ai profili Twitter e Instagram .

###

Due parole su Superkarts! USA:

Fondata nel 1995, Superkarts! USA è dedicato alle gare di shifterkart e TaG ed è il leader nel settore, promuovendo tre serie corse regionali. I programmi di regata sono attualmente in corso in California, Florida, Hawaii, Indiana, Illinois, Nevada, Texas e Wisconsin, in collaborazione e supporto dal fornitore ufficiale di pneumatici MG Tyres e dalla linea di pneumatici da competizione Evinco. Nel 2019, l’organizzazione promuove la decima edizione di SKUSA Pro Tour, che comprende WinterNationals, SpringNationals e SummerNationals. Tutto ciò conduce fino alla 23esima edizione dell’annuale SKUSA SuperNationals – la più grande gara di kart al mondo – che si tiene ogni novembre a Las Vegas, NV. Per ulteriori informazioni su SKUSA, visitare www.superkartsusa.com.