La Route 66 Sprint Series arriva a Road America

La tappa intermedia del programma di campionato 2019 ha visitato il CTECH Manufacturing Motorplex

[tradotto con il traduttore Google]

La Route 66 Sprint Series presentata da MG Tyres e Franklin Motorsports ha contestato il terzo evento del calendario 2019 nel fine settimana del 12-14 luglio. Rounds Five e Six – presentato da Dog Guard: Out of Sight Fencing – si sono svolti presso il CTECH Manufacturing Motorplex all’interno dello storico stabilimento di Road America a Elkhart Lake, nel Wisconsin. Condizioni meteorologiche perfette hanno accolto i concorrenti e le squadre per il punto mediano della caccia al campionato, con un numero di piloti che ha aggiunto i loro punti vittoria nel 2019 e altri che hanno conquistato quella prima vittoria.

Josh Hotz ha esteso la sua serie di vittorie a tre nella 33 divisione pilota KA100 di Bromberek Racing grazie ad un doppio fine settimana a Elkhart Lake. Hotz ha segnato la vittoria principale dell’evento ogni giorno, tuttavia, nessuno dei due è stato un round del round. Hotz ha iniziato il Round Five al terzo posto dopo la qualifica di Stephen Dial che ha conquistato la sua prima pole position l’anno, battendo Alexander Kardashian per 23 millesimi di secondo. Kardashian è saltato in testa per iniziare la Prefinale fino a quando Hotz ha preso il comando al quinto giro. Il vincitore del Round Four ha continuato a vincere la gara. Hotz è stato poi perseguitato da Kardashian in Finale, perdendo il comando per un giro vicino a metà strada fino a quando Hotz si è assicurato la posizione. Da lì, Hotz ha ottenuto un vantaggio di due secondi per la vittoria. Michael Geringer è tornato sul posto per la sua prima partenza del 2019, avanzando fino al secondo posto davanti a Kardashian. Tristan Farber ha segnato il giro veloce della corsa al quarto posto con Ben Hewitt al quinto posto.

Josh Hotz ha collezionato entrambe le vittorie nella divisione Senior KA100 (Foto: Alissa Grim)

Kardashian ha aperto l’azione di domenica con un giro veloce nelle qualifiche quando Hotz è arrivato secondo. Hanno corso 1-2 in Prefinale, con Hotz in testa alla classifica. Kardashian è stato rimescolato al quinto all’inizio della Finale, mentre Matthew Northrop è diventato il principale sfidante contro Hotz. Si sono scambiati il ​​comando alcune volte nei giri iniziali fino a quando Hotz si è assicurato il posto. Avrebbe guidato gli ultimi 13 giri della gara per la sua terza vittoria consecutiva. Geringer è arrivato in ritardo con i giri veloci della gara, piazzando nuovamente il secondo classificato. Kardashian ha spinto Northrop al quarto posto nei circuiti di chiusura con Farber che ha completato la top-five.

La classe BBS Technologies KA100 Junior ha aggiunto un quinto vincitore diverso l’anno con Bryce Mersberger che ha compiuto l’azione nel Round Five. Mersberger ha eliminato il campo con 17 piloti in qualifica di oltre un decimo di secondo. Il leader del punto Lucas Smalec e il terzo round Victor Nicholas Terlecki hanno sfidato per la vittoria in Prefinale mentre Mersberger si è assicurato la vittoria con un ultimo giro. Zach Collins è diventato il miglior sfidante per Mersberger in Finale, prendendo il comando ma per un solo giro. Mersberger ha guidato 15 dei 16 giri, incluso l’ultimo, per rivendicare la sua prima vittoria del 2019. Collins ha chiuso al secondo posto con Smalec al terzo. Adam Maxwell è arrivato quarto con Dru Lyda che ha fatto segnare il giro veloce della corsa verso il suo quinto posto.

Bryce Mersberger ha conquistato l’azione nel Round Five per KA100 Junior (Foto: Alissa Grim)

Collins ha aperto l’azione Round Six con un giro veloce in qualifica davanti a Mersberger e Terlecki. Collins e Mersberger si sono scambiati il ​​comando un numero di volte nella prima metà della Prefinale fino a quando Terlecki ha preso il controllo, andando alla vittoria. Mersberger ha sfidato Terlecki per tutta la Finale fino a quando Terlecki si è assicurato la prima posizione al giro 11, guidando il resto della gara per la sua seconda vittoria stagionale. Mersberger si è classificato secondo per un terzo podio dell’anno. Collins vinse la battaglia per il terzo posto su Smalec e il vincitore del Round Four Joshua Carlson.

Le vittorie di IAME X30 sono state spazzate nel fine settimana. Brandon Lemke ha esteso la sua serie di vittorie nella classe Merlin Nation X30 Senior, spazzando l’intero weekend. Lemke ha guidato per un vantaggio di 11 secondi nell’evento principale di sabato contro Kyle Thome e Dylan Gerding. Il divario è cresciuto a 22 secondi domenica con Gerding fino al secondo e Hunter Peri al terzo. Nathan Nicholson ha conquistato entrambe le vittorie nella classe X30 Junior di Woltjer Racing Engines. Il vincitore del Round Two Adam Maxwell ha stabilito il ritmo all’inizio di entrambi i giorni, postando il tempo veloce nelle qualifiche e vincendo la Prefinale. Maxwell è andato in pensione all’inizio della finale di sabato, permettendo a Nicholson di sfidare la vittoria. Nicholson è balzato al comando nell’evento principale di domenica e ha tenuto fuori Maxwell per i 16 giri completati per la sua terza vittoria stagionale.

Brandon Lemke ha esteso la sua serie di vittorie in X30 Senior, spazzando il weekend (Foto: Alissa Grim)
Nathan Nicholson ha conquistato le principali vittorie dell’evento in X30 Junior (Foto: Alissa Grim)

Joshua Carlson è stato in grado di aggiungere altre due vittorie alla sua vincita totale nella divisione Yamaha Junior della Mills Pallet Inc.. Carlson spazzò l’azione nel Round Five su Charlie Mohr. Domenica per il Round Six, Carlson ha fatto registrare un buon tempo in qualifica con Mohr che ha vinto la Prefinale. I due hanno combattuto avanti e indietro nell’evento principale, con Carlson che ha afferrato la bandiera a scacchi per la sua terza vittoria stagionale.

Joshua Carlson ha raddoppiato nella categoria Junior Yamaha (Foto: Alissa Grim)

Due piloti si sono distinti nella categoria Mini Swift Allison Racing Engines per il Round Five. Il due volte vincitore Cameron Brinkman ha ottenuto un buon tempo nelle qualifiche ed è stato battuto per la vittoria della Prefinale del vincitore della Terza Ronda, Ava Dobson. Brinkman ha guidato i primi 14 giri della Finale finché Dobson non ha lavorato. Ha tenuto a segnare la sua seconda vittoria della stagione, battendo Brinkman di un decimo di secondo sulla linea. Austin Jurs ha completato il podio con Dane Sensel al quarto.

Dane Sensel ha ottenuto la sua prima vittoria stagionale in Mini Swift (Foto: Alissa Grim)

Brinkman ha stabilito il ritmo domenica per il Round Six, postando il giro veloce in qualifica e guidando verso la vittoria in Prefinale. Brinkman si è ritirato dopo due giri, consentendo a un gruppo di piloti di lottare per la vittoria. Jurs ha preso subito la questione, e ha portato alla bandiera bianca. Sensel è stato in grado di mettersi in seconda posizione e completare una mossa all’ultimo giro per afferrare il primo posto, guadagnando la sua prima vittoria della stagione. Jurs si è accontentato del secondo posto, il suo quarto podio consecutivo, con Dobson al terzo posto.

La classe One Powersports Micro Swift è stata una battaglia per tutto il weekend. Aryton Grim ha fatto un giro rovinoso in qualifica per liberare il campo da 13 piloti di oltre mezzo secondo. Ava Hanssen ha attaccato subito in Prefinale, segnando la vittoria su Grim con Austin Olds al terzo. Grim ha avuto un problema dopo il punto a metà dell’evento principale e si è ritirato. Ciò ha lasciato Hanssen in lotta con Olds per la vittoria. Alla guida degli ultimi otto giri, Olds è riuscito a conquistare la sua prima vittoria stagionale. Hanssen e Indy Ragan hanno completato il podio con Levi Copass al quarto posto e Riley Andrusis al quinto.

Austin Olds ha conquistato la sua prima vittoria della stagione 2019 in Micro Swift (Foto: Alissa Grim)

Hanssen è riuscito a stabilire il ritmo di domenica, postando il tempo veloce nelle qualifiche e guidando la maggior parte della prefinale per la vittoria. Copass e Grim hanno combattuto con Hanssen e sono stati di nuovo in finale. Hanssen ha guidato i primi nove giri prima che Copass prendesse il controllo. Levi ha guidato gli ultimi sei giri, tirando fuori per un vantaggio di 1,2 secondi per la terza vittoria della stagione, vincendo un round su tutte e tre le piste nel 2019. Ragan è salito al secondo posto davanti a Grim con Dane Van Dyck e Caleb Tarter completando i primi cinque.

La Route 66 Sprint Series ospiterà Rounds Seven e Eight del calendario 2019 dal 16 al 18 agosto mentre il programma si dirige al Concept Haulers Motor Speedway in Norvegia, nell’Illinois. La registrazione e ulteriori informazioni sulla Route 66 Sprint Series possono essere trovate online su www.route66kartracing.com o sulla pagina Facebook.