Il Tony Kart Racing Team verso Sarno per il recupero del 2° round WSK

Il circuito Internazionale Napoli di Sarno sarà il prossimo impegno del Tony Kart Racing Team

Il circuito Internazionale Napoli di Sarno sarà il prossimo impegno del Tony Kart Racing Team, in pista dal 29 marzo all’1 aprile.

La WSK Super Master Series è ormai alle battute finali: mancano solamente due round prima di stabilire le Classifiche definitive delle categorie 60 Mini, OK, OKJ e KZ2. Gli ultimi due eventi WSK Master Series andranno in scena per ben due fine settimana consecutivi sul circuito Internazionale Napoli di Sarno.

Il primo appuntamento è previsto dal 29 marzo all’1 aprile: si tratta del recupero del 2° round che è stato sospeso per neve in quel di Lonato.

Questa sarà una tappa fondamentale per il Tony Kart Racing Team, che scenderà in pista con tutti i suoi piloti in modo da cavalcare l’onda positiva di risultati ottenuti a Muro Leccese.

L’esperto Marco Ardigò sarà il portabandiera del nostro reparto corse nella categoria KZ2, dove attualmente occupa la terza posizione assoluta con 98 punti. Assieme a lui ci saranno anche Simo Puhakka, attualmente sesto con 51 punti, Matteo Viganò e Alessio Piccini, i quali vorranno certamente migliorare i piazzamenti ottenuti a La Conca.

Stesso discorso per David Vidales e Noah Milell in OK: il primo è intenzionato a ribaltare l’esito del weekend di gara di Muro Leccese mentre il secondo vuole concretizzare quanto di buono già fatto vedere sul circuito La Conca, in modo da puntare a una posizione di prestigio sul podio della propria categoria.

In OKJ Laurens Van Hoepen, Josep Maria Martì e Sebastian Montoya dovranno massimizzare il potenziale dei loro Tony Kart 401S Racer motorizzati Vortex: l’olandese classe 2005, in particolar modo, è chiamato a scalare il maggior numero di posizioni possibile in classifica dal momento che ha ancora tra le mani una concreta chance per dire la sua nella battaglia per la vittoria finale.

Nella 60 Mini, invece, Rashid Al Dhaheri, Yuanpu Cui, Jimmy Helias e Igor Cepil porteranno in pista i loro Tony Kart Neos motorizzati Vortex Mini MR3, per mostrare la competitività dei nostri mezzi e nell’intento accumulare quanta più esperienza possibile per trovarsi pronti ai prossimi impegni della stagione 2018.

Il fine settimana di gara sul circuito Internazionale Napoli di Sarno può essere seguito fin dal giovedì di prove libere tramite il servizio live timing disponibile sul sito www.wskarting.it. Le Prefinali e le Finali di domenica, invece, sono trasmesse in live streaming, sempre attraverso il medesimo sito.

Programma:
Giorni precedenti l’evento: Prove Libere

Giovedì 29 marzo: Prove Libere ufficiali

Venerdì 30 marzo: Prove Libere ufficiali, Prove cronometrate, Manches eliminatorie

Sabato 31 marzo: Warm-up, Manches eliminatorie

Domenica 1 aprile: Warm-up, Prefinali, Finali