Il Los Angeles Karting Championship ospita il secondo round del 2019

Un fine settimana perfetto per gareggiare al CalSpeed ​​Karting

[tradotto con il traduttore Google]

Il secondo round del campionato di Los Angeles Karting del 2019 si è tenuto il 24 marzo presso lo stabilimento CalSpeed ​​Karting di Fontana, in California. Dopo una straordinaria tornata di apertura a febbraio, il programma ha continuato le prime fasi degli inseguimenti del campionato con la seconda delle nove gare che si terranno nel 2019. Lo stesso layout ‘Grande’ aggiornato è stato il corso del secondo round, questa volta in la direzione in senso orario. Il corso di CalSpeed ​​e i corridori di LAKC hanno prodotto qualche emozione durante il giorno.

Il fine settimana è stato un breakout per Joey Brienza che ha dominato la divisione X30 Pro per la sua prima vittoria a livello Senior. Il pilota del Colorado ha eliminato il campo da 15 piloti in qualifica di oltre due decimi di secondo. Ha poi guidato tutti i 10 giri della Prefinale per vincere per due secondi, raddoppiando quel vantaggio nella finale dei 18 giri dopo una prima battaglia con Joseph Daniele. Brienza ha registrato il giro veloce della gara, aiutando a raggiungere un distacco di quattro secondi dalla bandiera a scacchi. Bryce Stevens è riuscito a sorpassare Daniele per il secondo posto sul podio, mentre Branden Underwood e Jenson Altzman hanno chiuso la top-five. Ryan Carey ha vinto l’Intermedio X30 per il secondo turno consecutivo, guadagnando il punteggio massimo nel giorno, con Wolfgang Kladde secondo e Patrick Liddy terzo.

Il rookie X30 Junior Carson Morgan è riuscito a ottenere la sua prima vittoria nella categoria. Le qualifiche sono state una sessione serrata, con i primi quattro piloti separati da appena 84 millesimi di secondo. Frankie Mossman è riuscito a sbarcare il tempo veloce davanti a Ayden Aquino, con i fratelli Carson e Cole Morgan in terza e quarta posizione. Carson è balzato al comando in Prefinale, portando tutti i 10 giri avanti a Cole. Colin Queen ha cercato di rompere il duo in Finale, saltando al comando al quinto giro, ma portandosi al terzo posto quando i fratelli Morgan hanno deciso la vittoria. Carson ha conquistato il primo posto mentre sventola la bandiera bianca, aggrappandosi alla posizione fino alla bandiera a scacchi, staccando Cole di 52 millesimi. La regina è arrivata sul podio con Mossman al quarto posto – registrando il giro veloce della corsa – e Blake Nash al quinto.

Cole Morgan ha avuto il suo assaggio della vittoria nella nuova divisione KA100 Junior. Era un colpo da vicino, arrivando a soli tre millesimi dal punteggio perfetto del giorno. Tyler Ruth ha eliminato Morgan per il veloce tempo in qualifica e i due hanno combattuto in Prefinale e Finale. Hallie Schroeder realizzò una battaglia con tre piloti in Prefinale con Morgan che raggiunse la bandiera a scacchi prima che i tre piloti superassero la linea separati da due decimi. Morgan e Ruth si sono separati in finale, scambiando il comando numerose volte nei 18 giri. Morgan è stato in grado di stabilirsi in testa, segnando la vittoria di 1,8 secondi su Ruth, che ha rubato i punti bonus giro veloce. Schroeder ha vinto il terzo posto su Cole Schroeder, con Austin Manka al quinto.

Fresco della sua prima vittoria in SKUSA Pro Tour, Vatche Tatikian ha continuato la sua striscia di vittorie con la vittoria in X30 Master. È stato Branden Bell ad avere la migliore posizione in mano, mentre ha tagliato Tatikian per un tempo veloce in qualifica di un millesimo di secondo. Dopo che Tatikian balzò in testa alla Prefinale, Bell riprese la prima posizione e vinse la Prefinale. Tatikian ha accelerato il ritmo in Finale, postando il giro veloce della gara e guidando tutti i 18 giri alla vittoria. Bell scivolò di nuovo in terza posizione, perdendo il secondo posto a Steve Martin. Paul Montopoli era quarto con Alex Gutierrez al quinto.

La più grande categoria del secondo round è stata la classe Mini Swift, con 22 piloti. Tutti hanno inseguito Jesus Vasquez Jr. durante il giorno, mentre il vincitore del Round One ha spazzato l’azione. Assicurando il tempo veloce in qualifica, Vasquez ha guidato tutti i 10 giri della Prefinale. Vasquez è stato ridotto al terzo posto all’inizio della Finale, ma ha lottato per tornare al punto, vincendo di tre secondi per la vittoria. Parker DeLong ha vinto la battaglia per la seconda su Dane Idelson. Izaac Gutierrez e Ryan Persing hanno chiuso la top-five. Vasquez non ha ottenuto il massimo punteggio con il sesto classificato Logan Toke che ha assicurato il giro veloce della gara.

Alexander Gonzalez è stato in grado di interrompere lo sweep di Truly Adams in Micro Swift. Adams ha fatto registrare tempi veloci in qualifica e ha vinto la prefinale, poi ha guidato la maggior parte della finale. Gonzalez si è fatto strada, afferrando il comando con due giri rimanenti. Ha tenuto fuori Adams alla linea per segnare la vittoria. Adams è stato il secondo, ma è stato penalizzato per il contatto all’inizio della gara. Questo ha spinto Rocky Moran al secondo posto e Alex Mercado al terzo posto. Sebastian Hauser e Caden Chrisman hanno completato la top-five.

Billy Musgrave è tornato ai suoi modi vincenti, guadagnando la spazzata nella nuova categoria Pro Shifter 1. Keawn Tandon è arrivato al secondo posto con il vincitore del SKUSA Pro Tour Winter National, Andrew Bujdoso. Michael Korody ha ottenuto la sua prima vittoria nel 2019 nella divisione Pro Shifter 2. Il vincitore del Round One Justin Taylor ha fatto il passo durante la giornata, con Korody che prende il controllo in Finale. Taylor è arrivato secondo con Connor Robles in terza posizione.

John Crow ha vinto due volte il giorno per un secondo mese consecutivo. Crow ha condotto filo-a-filo nella divisione Gladiatore G1, superando Javier Colombo e Carl Lewis per registrare il punteggio massimo. Crow è stato sfidato nella divisione Super Master KA100 per tutto il giorno. John ha spazzato il round, con il finalista runner-up Howard Combee che ha rubato il giro veloce della gara. Arman Cornell è arrivato terzo.

Jake Drew ha dominato la giornata in KA100 Senior, segnando il punteggio massimo nel secondo round per la sua prima vittoria stagionale. Drew è scappato nell’evento principale, vincendo di 11 secondi su Henry Morse e Nick Persing. Derek Esquibel e Jared Caylor completano la top-five. Robert Perez ha conquistato la vittoria nel Master KA100 dopo che Mike Smith, che ha fatto registrare tempi veloci in qualifica e ha vinto la Prefinale, ha subito un problema meccanico in Finale.

Due turni, due punteggi perfetti per iniziare il 2019 per Slava Prikhodko nella classe Open Shifter. Il round di Prikhodko del Round Two è stato evidenziato da un vantaggio di 1,6 secondi in Finale su Willy Axton con Vivek Tandon che li ha raggiunti sul podio in terza posizione. È stata la stessa impresa per Vicente Salas nella divisione Moto S3 Novice Stock. Salas era P1 in tutte e tre le sessioni, vincendo la Finale di 8,9 secondi davanti a Chris Nunes e Luca Bortone.

La divisione Honda Kid Kart Expert ha dato il benvenuto al suo secondo vincitore in due turni con Keegan Ellsworth che ha conquistato la bandiera a scacchi. Il vincitore del Round One Zate Legend ha stabilito il ritmo per tutto il giorno, fino a quando Ellsworth non ha fatto cadere i giri veloci della gara in Finale per rubare la vittoria. Marcus Roy scivolò oltre Legend per afferrare il secondo. Honda Kid Kart Novice ha anche dato il benvenuto al suo secondo vincitore diverso in Gavin Lewis, che ha spazzato l’azione nel corso della giornata. Ruby Murphy e Collins King lo hanno raggiunto sul podio.

Altri vincitori del giorno includono:

S2 Semi-Pro Stock Moto:
Open Shifter Beginner: Cash Baxley
S4 Master Stock Moto
S4 Super Master Stock Moto: Brett Harrelson
S5 Junior Stock Moto: Mathias Coito

Il campionato di Karting di Los Angeles ritorna con il Round Three impostato per il 14 aprile presso la struttura CalSpeed ​​Karting. Per ulteriori informazioni sul programma di Los Angeles Karting Championship, visita LAKC.org e “Mi piace” su Facebook e segui Instagram.

###

Informazioni sul campionato di Los Angeles Karting (LAKC):
Dal 1985, la serie di Los Angeles Karting Championship, una vera e propria organizzazione senza scopo di lucro 501 (c) (7), ha fornito un ambiente di kart di sprint adatto alle famiglie per tutte le età nella regione del sud della California. La nostra missione è fornire le classi di kart di sprint più competitive e più grandi della regione ai prezzi più bassi del settore. Siamo estremamente orgogliosi di aver raggiunto una media di 2.400 concorrenti all’anno. La nostra serie opera dalla struttura CalSpeed ​​Karting situata a Fontana, in California. Per ulteriori informazioni sul campionato Karting di Los Angeles, visitare www.lakc.org.