Il Los Angeles Karting Championship ospita il quarto round del 2019

Il programma si avvicina a metà strada con vincitori ripetuti e chiari pretendenti al campionato

[tradotto con il traduttore Google]

La quarta tappa del campionato di Los Angeles Karting si è svolta il 26 maggio sul circuito CalSpeed ​​Karting. Un altro fine settimana impegnato a Fontana, in California, mentre il programma della California meridionale si avvicina al punto a metà strada della stagione 2019. Weather ha portato un po ‘di drammaticità nel corso della giornata, con l’arrivo di una pioggia leggera, soprattutto per alcuni degli eventi principali del layout di’ Tecnico ‘. I concorrenti sono stati anche in grado di utilizzare l’evento come warm-up per l’imminente evento California ProKart Challenge. Prima in classifica, un numero di piloti ha ripetuto nelle rispettive categorie per rafforzare ulteriormente le offerte per il campionato.

Il movimento IAME KA100 è ben avviato in tutti gli Stati Uniti, anche a LAKC. La categoria più ampia del weekend è stata la divisione KA100 Junior di Sanner Racing con 15 piloti. Era lo stesso nome in cima alle schede dei risultati per un terzo evento consecutivo: Cole Morgan. Il vincitore del Round Two e del Round Three ha superato il campo in qualifica di oltre due decimi di secondo prima di passare al wire-to-wire in Prefinale. Morgan ha guidato il campo verso la bandiera verde in Finale, ed è stato poi sfidato da Ethan Lampe. I due si scambiarono il comando un certo numero di volte fino a quando Morgan si assicurò la posizione e la sua terza vittoria dell’anno. Lampe si è accontentato del secondo posto, il suo miglior risultato del 2019. Steven Grafton li ha raggiunti sul podio mentre Luca Ciambra e Jacob Yesnik hanno vinto la battaglia per il quarto e il quinto.

Nella classe Senior HRA KA100, Jake Drew si è assicurato la sua seconda vittoria della stagione nella dominazione della moda per consolidarsi come leader del campionato. Drew è rimasto indisturbato nella giornata, iniziando con un giro di quattro decimi più veloce di qualsiasi pilota nelle qualifiche. Ha poi guidato da filo a filo sia in Prefinale che in Finale, evidenziato da un margine di vittoria di 11 secondi. Cesar Campos Jr. ha vinto la battaglia per il secondo posto su Dakota Tate e Douglas Creesy con Cameron Noble che ha completato la top-five.

Jake Drew ha vinto sia nella X30 Pro che nella KA100 Senior in occasione del quarto round

Drew è uscito dall’evento con due vittorie, segnando la vittoria nella classe competitiva 2 Wild Karting X30 Pro. Supporto per piastra SKUSA # 3 Dante Yu ha dato il tono per il giorno, chiudendo il vincitore SKUSA Pro Tour Winter National di Christian Brooks e il leader di punta Joey Brienza. Drew ha chiuso la sessione in quarta, ma è tornato al settimo posto dopo la Prefinale con Brooks in testa al campo. Dopo soli tre giri per iniziare la finale, Drew è arrivato al terzo posto mentre il vincitore di Brooks e Round Three Billy Musgrave ha lottato per il comando. Drew è saltato entrambi al 13 ° giro e ha guidato il resto della gara per la vittoria, il suo primo della stagione e il quarto pilota a vincere nella categoria nel 2019. Musgrave e Brooks lo hanno raggiunto sul podio con Bryce Stevens al quarto e Jake Il francese al quinto

Musgrave non è riuscito a guadagnare un altro doppio fine settimana, anche se ha esteso la sua serie di vittorie a tre nella categoria Baldozier Racing Pro Shifter 1. Jake French, anche lui in doppia prova in giornata, ha battuto Musgrave per il miglior tempo in qualifica con 43.521 giri. Musgrave ha poi vinto la Prefinale e la Finale con il francese al secondo posto. John Crow ha proseguito il suo doppio round di vittorie, segnando vittorie nella divisione G1 di Nash Motorsportz e nel KA100 Super Master dei Fleming Racing Engines. Entrambi sono stati eventi con il migliore Carl Lewis in G1 mentre sorpassi Howard Combee e Scott Grundfor in KA.

Billy Musgrave continua a comandare nella Pro Shifter Division 1

A unirsi al club dei doppi vincitori del giorno è stato l’altro pilota esperto Brett Harrelson. Rendendo il suo debutto in classe Tru-Tech Racing Engines X30, Harrelson ha guadagnato il punteggio massimo nel giorno in cui ha battuto il vincitore del Round Three Steve Martin, mentre Alex Gutierrez è arrivato terzo. Completando il lavoro della giornata, Harrelson ha segnato il suo quarto rettilineo nella divisione PKS S4 Super Master Stock Moto. Ha esteso il suo vantaggio in campionato con la vittoria davanti a Myan Spaccarelli e Dennis Foster.

Aggiungendo al suo totale vittoria nel 2019 c’era Jesus Vasquez Jr. nella classe Mini Swift P1 Engines. Dopo aver perso la vittoria nel terzo round, Vasquez ha quasi fatto il massimo sforzo. Logan Toke ha eliminato Vasquez per il veloce tempo in qualifica di 93 millesimi di secondo. Vasquez ha risposto rubando la Prefinale lontano da Toke. Vasquez ha guidato la maggior parte dell’evento principale con Toke in vantaggio a tre giri dalla fine. Nell’ultimo circuito, Vasquez si è assicurato il primo posto e la sua terza vittoria stagionale. Toke si insediò per secondo con Izaac Gutierrez che si unì a loro sul podio. Dane Idelson e Evan Reuben completano la top-five.

Continuando le sue serie di vittorie durante l’anno è stato Zate Legend nella classe di Formula Works Kid Kart Expert. La leggenda ha spazzato la quarta tappa per guadagnare il suo secondo rettilineo, terza vittoria stagionale. Il vincitore del secondo round Keegan Ellsworth era secondo con Nixon Ellsworth al terzo posto. È un record simile per il direttore generale di CalSpeed ​​Mike Smith nella divisione Master KAless Karting di Ruthless. Smith ha conquistato il quarto round guadagnando il suo secondo rettilineo e il terzo overall della stagione, superando Ricardo Arruda.

Il record è quattro su quattro nell’anno nella categoria MRC S3 Novice Stock Moto per Vicente Salas. Con un punteggio perfetto nel giorno, Salas ha guadagnato il punteggio massimo nei primi quattro round del campionato. Luca Bortone e Nilas Hygum hanno completato il podio nel giorno. Mentre Mathias Coito non ha un punteggio perfetto dopo quattro turni di gare, ha quattro vittorie nella classe Moto d’oro della Kim Racing Williams Racing S5. Coito ha completato il Round Four per estendere la sua striscia vincente, battendo Kailey Meris e Ansel Baldovin per la vittoria. Chris Muecke ha tre vittorie nella stagione nella divisione S4 Master Stock Moto di Nash Motorsportz, disputando Round Four incontrastato. Wolfgang Kladde ha due diritti nella categoria MDG Karting X30 Intermedia dopo il suo passaggio al Round Four. Ian Bland e Ian Bier lo hanno raggiunto sul podio, entrambi ancora senza vittorie nel 2019.

A guidare la carica dei vincitori per la prima volta nel 2019 è stato Blake Nash nella classe X30 Junior della Mack Motorsports. Colin Queen ha segnato il ritmo della giornata, pubblicando un giro veloce e vincendo la Prefinale alla ricerca della sua prima vittoria dell’anno. Nash ha iniziato l’evento principale al quinto posto, dietro al vincitore del Round Two Carson Morgan e al vincitore del Round Three Cole Morgan. Nash è stato in grado di avvantaggiarsi all’inizio, saltando in testa e senza mai voltarsi indietro. Alla bandiera a scacchi, Nash ha tenuto un distacco di sei secondi per rivendicare la sua prima vittoria della LAKC. Carson Morgan ha vinto la battaglia per il secondo su Queen con Cole Morgan al quarto. Ayden Aquino ha completato la top-five.

Empire Karts Micro Swift ha dato il benvenuto a un vincitore per la prima volta in G3 Argyros. E ‘stata una grande lotta per tutto il giorno con Rocky Moran che ha fatto registrare tempi veloci nelle qualifiche mentre Truly Adams ha vinto la Prefinale. Argyros è stato a caccia tutto il giorno e ha conquistato il comando in Finale al quinto giro, mantenendo il primo posto per la sua prima vittoria in serie. Jayden Johnson ha lavorato oltre Moran per afferrare il secondo posto. Sebastian Hauser era quarto con Caden Chrisman al quinto. Oscar Padilla ha vinto la sua prima vittoria HPD Novice Kid Kart in questa stagione. E ‘stata una svolta di Round Four per Padilla, battendo Gavin Lewis e Christian Johnson. Emon Fazlollahi ha fatto la sua prima partenza nella divisione Mad Old Nut Racing Pro Shifter 2 per il 2019, ed è uscito dalla Finale con la vittoria. Fazlollahi ha battuto il primo qualificato e vincitore della Prefinale Connor Robles e Matt Treglia per diventare il quarto vincitore della stagione. Javier Colombo ha spinto l’azione in Phil Giebler Racing Open Shifter davanti a Zoli Sule.

Il campionato di Karting di Los Angeles torna in pista il 30 giugno per il quinto round del programma del campionato 2019, tornando alla loro sede della struttura di CalSpeed ​​Karting. Per ulteriori informazioni sul programma di Los Angeles Karting Championship, visita LAKC.org e clicca su “Mi piace”  su Facebook e segui l’account Instagram.

###

Informazioni sul campionato di Los Angeles Karting (LAKC):
Dal 1985, la serie di Los Angeles Karting Championship, una vera e propria organizzazione senza scopo di lucro 501 (c) (7), ha fornito un ambiente di kart di sprint adatto alle famiglie per tutte le età nella regione del sud della California. La nostra missione è fornire le classi di kart di sprint più competitive e più grandi della regione ai prezzi più bassi del settore. Siamo estremamente orgogliosi di aver raggiunto una media di 2.400 concorrenti all’anno. La nostra serie opera dalla struttura CalSpeed Karting situata a Fontana, in California. Per ulteriori informazioni sul campionato Karting di Los Angeles, visitare www.lakc.org.