F4: GARA, VINCE RUSSO

F4: GARA, VINCE RUSSO

HOT NEWS – TKART – FORMULA 4 (MUGELLO) – Andrea Russo mette tutti in fila in gara 3 del terzo round dell’Italian F.4 Championship powered by Abarth

Gara 3 piena di colpi di scena per il Prema Power Team: poco prima del via Brandon Maisano alza il braccio per un problema tecnico, abortendo cosi la procedura di partenza.

Nuovo giro di formazione, ma per regolamento il francese parte dal fondo dello schieramento e dopo una gara indiavolata a suon di sorpassi, rimonta e riesce a conquistare il primo posto a due giri dal termine.

Lance Stroll  non parte benissimo e stringe Russo verso il margine della pista, la manovra verrà giudicata pericolosa dai giudici di gara e gli costerà un drive through che compromette la gara e lo relega in sesta posizione a fine gara.

Andrea Russo (Diegi Motorsport), trova il tempo giusto e parte a razzo infilandosi tra Stroll e Drudi, Stroll chiude ma lui non molla spostandosi al limite della pista sino sulla lingua di asfalto dell’uscita box. Ha un buon ritmo, amministra bene la gara dopo la penalità inferta a Stroll e tiene a distanza Valente. Secondo all’arrivo e primo per quanto riguarda l’Italian F4 Championship powered by Abarth

Alain Valente (Jenzer Motorsport) mette a segno un secondo posto: scatta dalla settima posizione in griglia e chiude un weekend in crescendo che dimostra il sempre maggior feeling con la monoposto.

Joao Vieira (Antonelli Motorsport), invece, riesce a schivare l’incidente tra Drudi e Kasai e conquista il terzo gradino del podio. Risultato veramente importante quello dei due piloti emergenti.

Peccato per Mattia Drudi (F&M S.r.l): parte bene dalla seconda fila rimane nelle prime posizioni finché un contatto con il giapponese Kasai (Prema Power), lo mette fuori gioco con un capottamento fortunatamente senza conseguenze per il pilota.