CRG, bel successo con De Conto in KZ2 nella WSK a La Conca

CRG, bel successo con De Conto in KZ2 nella WSK a La Conca

A La Conca la WSK Super Master Series ha disputato la seconda prova della stagione dopo aver dovuto saltare la scorsa gara di Lonato per neve, e nel Sud d’Italia il clima è stato certamente di diverso tenore, con un bel sole primaverile che ha permesso a tutti di esprimersi nelle migliori condizioni di competitività.

In KZ2 il maggior protagonista della categoria è stato Paolo De Conto, che al suo debutto nel WSK 2018 è andato a conquistare su CRG-Tm una spettacolare vittoria al termine di un duello molto serrato e vinto su Marco Ardigò, al rientro dopo una lunga assenza e di nuovo molto competitivo. Il pilota campione del mondo della CRG ha dominato il weekend, dalla pole position in prova al primo posto nelle manche, alla vittoria in Prefinale e poi con il bel successo in Finale. In classifica De Conto è balzato al comando della Serie.

Sempre in KZ2 una buona prova l’hanno disputata Benjamin Tornqvist, 11mo con CRG Holland, e Emilien Denner, 14mo su Kalì-Kart-Tm. L’altro pilota ufficiale CRG, Alessandro Giardelli, dopo una brillante qualifica, in Finale ha concluso 22mo, mentre Marco Valenti si è piazzato 27mo.

Nella OK è stato Pedro Hiltbrand su CRG-Tm a conquistare il terzo gradino del podio al termine di una bella gara e di un weekend in crescendo dal 14mo tempo in prova e dalla settima posizione dopo le manches. Fra i piloti ufficiali CRG lo spagnolo Kilian Meyer si è piazzato ottavo, Andrea Rosso 17mo. Non è riuscito a qualificarsi per la Finale invece Franco Colapinto dopo aver disputato una buona fase di qualificazione e Callum Bradshaw per essere stato costretto al ritiro in Prefinale. Nella classifica della Serie, Hiltbrand occupa la quinta posizione, Meyer l’11ma.

In OK-Junior un altro bel podio con il secondo posto lo ha ottenuto Gabriel Bortoleto. Nella categoria giovanile il pilota brasiliano su CRG-Tm è stato uno dei maggiori protagonisti, in prova con il sesto tempo e quinto dopo le manches con una vittoria. In Prefinale Bortoleto è risalito bene fino al secondo posto, inserendosi poi nel gruppo di testa della Finale portandosi anche al comando, fino a concludere in seconda posizione. Ora Bortoleto in classifica è al secondo posto a soli 36 punti dal leader. Enzo Trulli si è piazzato 17mo, mentre Alfio Spina, complice anche una penalità, per pochissimo non ha potuto superare la Prefinale.

Tutti i risultati nel sito www.wskarting.it