Ad Adria continua la corsa alla leadership del Campionato Italiano ACI Karting

Sul Circuito Adria Karting Raceway si presenta con molto interesse la quarta prova del Tricolore Karting per il rush finale del Campionato. Classifica molto corta per le categorie nazionali KZ2 e 60 Mini.

Dal 25 al 28 luglio sul Circuito Adria Karting Raceway è in programma la quarta prova del Campionato Italiano ACI Karting. Scendono in pista le categorie KZ2 e 60 Mini, oltre ai trofei di marca Iame X30 e Rok, con la Rok che affronterà il terzo e conclusivo appuntamento. La KZN Under e Over sarà in gara invece nella prova finale del 1° settembre a Val Vibrata. Dopo le prime tre prove di Castelletto, Siena e Sarno, le situazioni di campionato sono diventate molto aperte a qualsiasi risultato, in particolare nelle due categorie nazionali KZ2 e 60 Mini.

In KZ2 Cunati inseguito da Palomba e Iacovacci

Simone Cunati, portacolori del Team Modena Kart su CRG-Tm, in KZ2 mantiene la testa della classifica a quota 113 punti grazie alle due vittorie in gara-1 di Castelletto e Siena, ma la battuta d’arresto accusata a Sarno ha avvantaggiato i suoi avversari diretti. Fra i maggiori pretendenti alla leadership si è inserito Giuseppe Palomba del team Mec Kart su Croc Promotion-Tm, protagonista sulla pista di casa a Sarno con la doppia affermazione della vittoria in gara-1 e il secondo posto in gara-2, risultati che hanno proiettato il pilota napoletano a soli 16 punti da Cunati. Poco distante, a 27 punti, si è posizionato anche Francesco Iacovacci con Maranello Kart con il quarto posto ottenuto a Sarno in gara-1, ma avrebbe potuto avvicinarsi ancor di più alla leadership se non fosse incappato in un incidente in gara-2. Fra i prim’attori del campionato anche Leonardo Marseglia, su BirelArt-Tm, alla sua prima vittoria nel Tricolore a Sarno con il successo in gara-2 e salito al quarto posto con 72 punti. Ottima crescita anche per Davide De Marco del Team Driver su KR-Tm, due volte sul podio di Sarno con il secondo posto in gara-1 e il terzo in gara-2 che lo hanno portato ad occupare la quinta posizione in campionato con 69 punti.

La classifica di KZ2: 1. Cunati punti 113; 2. Palomba 97; 3. Iacovacci 86; 4. Marseglia 72; 5. De Marco 69; 6. Tormen 68; 7. Irlando e Zani 63; 9. Albanese 54; 10. Baldi e Forè 35.

Nella 60 Mini per pochi punti Alex Powell di nuovo al comando

Situazione di classifica molto aperta anche per la 60 Mini, dove al comando si è riportato il giovane pilota giamaicano Alex Powell, in gara con Energy Corse su Energy-Tm, dopo un brillante inizio di campionato e la bella vittoria ottenuta poi a Sarno in gara-1 oltre al quarto posto di gara-2. Powell ora conduce con 126 punti, ma con appena 11 lunghezze di vantaggio sull’inglese William MacIntyre su Parolin-Tm che a Sarno si è dovuto accontentare di due piazzamenti. Terzo a soli 14 punti si è portato Manuel Scognamiglio (Tony Kart-Tm), andato sul podio di Sarno con il secondo posto in gara-1 e poi con la vittoria in gara-2. In quarta posizione a 36 punti di distacco si trova Andrea Filaferro, su Tony Kart-Tm con il team Newman Motorsport, e Giovanni Trentin su Parolin-Tm quinto a 42 punti dal leader, autore di una vittoria in gara-1 a Siena.

La classifica della 60 Mini: 1. Powell punti 126; 2. Macintyre 115; 3. Scognamiglio 112; 4. Filaferro 90; 5. Trentin 84; 6. Marenghi 63; 7. Olivieri 56; 8. Tsolov 48; 9. Helias 41; 10. Irfan 35.

Le prossime prove del Campionato Italiano ACI Karting 2019:

4^ prova 28.07.2019, Adria Karting Raceway, Adria (RO)

60 Mini, KZ2, X30 Junior e Senior, Rok Junior e Senior

5^ prova, 01.09.2019, Kartodromo Val Vibrata, Sant’Egidio alla Vibrata (TE)

Categorie 60 Mini, KZ2, KZN Under e Over, X30 Junior e Senior

Tutte le classifiche nel sito www.acisport.it

Nelle foto: 1) Una partenza della KZ2; 2) La 60 Mini con il leader Alex Powell.

DIRETTA TV E STREAMING. Domenica 28 luglio diretta TV su AutoMotoTV (Sky canale 148) e diretta in streaming nella pagina Facebook Campionato Italiano ACI Karting.

Live Timing e Risultati nel sito www.acisportitalia.it.

Servizi televisivi nell’ambito del Magazine ACI Sport su RAI Sport, emittenti nazionali, web e 45 emittenti areali sul territorio nazionale (in Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio, Campania, Calabria, Sicilia). L’elenco completo è pubblicato nel sito ACI Sport.

CORRIERE DELLO SPORT. Una pagina speciale sarà pubblicata sul quotidiano sportivo Corriere dello Sport di giovedì 1 agosto.

Ufficio Stampa ACI Sport Karting

Fernando Morandi

ACI Sport S.p.A.

E-mail: external.morandi@acisportspa.it

Facebook: @ACIKarting

 

 Aggiornamenti, approfondimenti, classifiche e foto sul sito ufficiale ACI Sport

Pagina Campionato Italiano ACI Karting

SOCIAL UFFICIALI

FB, TWITTER, INSTAGRAM, YOUTUBE