A Battipaglia lo spettacolo del Campionato Italiano Karting per Squadre Regionali

Domenica 1° dicembre le finali con 14 rappresentative regionali. Nelle prove di qualificazione di sabato in pole position in KZ2 Torsellini (Toscana), nella KZN Under Massetani (Marche), in KZN Over Costantini (Abruzzo e Molise), nella 60 Mini Paniccià (Marche). Diretta TV dalle ore 9:15 su AutoMotoTV e in Streaming.

La 24ma edizione del Campionato Italiano per Squadre Regionali ha preso il via sul Circuito del Sele a Battipaglia proponendo subito un bello spettacolo in pista per questa storica manifestazione che per la seconda volta consecutiva dopo una pausa durata qualche anno rivede il confronto fra le rappresentative Regionali del karting nazionale.

E’ dal 1988 che si svolge questo evento, che praticamente sancisce la chiusura della stagione agonistica Tricolore. A Battipaglia sono scese in pista le 4 categorie 60 Mini, KZ2, KZN Under e KZN Over, con 104 piloti iscritti e la partecipazione di 14 rappresentative regionali, composte soprattutto da coloro che si sono resi protagonisti nei vari Campionati Regionali di Zona appena conclusi, con un massimo di 10 piloti per regione. Fa eccezione qualche protagonista di valore internazionale che troviamo specialmente in KZ2, dove spiccano i nomi di Mirko Torsellini e Flavio Sani in lizza per la Toscana, Alessandro Buran per la Lombardia, Giorgio Amati per l’Emilia Romagna, Francesco Comanducci per il Lazio.

Dal nord al Sud d’Italia, ecco le regioni rappresentate in questo evento: Piemonte (coach Emanuela Massa), Lombardia (coach Paola Acerbi), Emilia Romagna (coach Giancarlo Goldoni), Toscana e Umbria (coach Giulio Pacinotti), Marche (coach Massimo Golfetti), Lazio (coach Roberto Sardelli), Abruzzo e Molise (coach Massimo Golfetti), Campania (coach Luigi Russo), Puglia (coach Giuseppe De Carlo), Basilicata e Calabria (coach Mario Petraglia), Sicilia (coach Armando Battaglia).

Chi ha avuto la possibilità di schierare il massimo consentito di 10 piloti per categoria, come Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Puglia, Sicilia e Toscana, è maggiormente favorito per la vittoria, ma il regolamento, con 8 risultati utili, mette in gioco anche quelle squadre che non raggiungono il tetto dei 10 piloti. Il successo lo scorso anno lo ha conquistato la Lombardia, al suo terzo alloro nella storia di questa competizione, ma fra le squadre maggiormente favorite si inseriscono anche la Campania, che gioca in casa, oltre alla Toscana e la Sicilia.

Le prove di qualificazione

Intanto sabato si sono svolte le prove di qualificazione. Questi i migliori crono:

KZ2: 1. Torsellini (KR-Iame/Toscana) 48.016; 2. Buran (BirelArt-Vortex/Lombardia) 48.058; 3. Mizzoni (Italcorse-TM/Lazio) 48.164; 4. Comanducci (Tony Kart-TM/Lazio) 48.270; 5. Colombo (VRK-TM/Lombardia) 48.418; 6. Sani (Maranello-TM/Toscana) 48.445.

KZN UNDER: 1. Massetani (TB Kart-TM/Marche) 48.786; 2. Calvanese (Gold-TM/Umbria) 48.798; 3. Ragno (CRG-TM/Lazio) 48.805; 4. Marchetti (Oberon-TM/Emilia Romagna) 48.824; 5. Pelosi (Maranello-TM/Marche) 48.859; 6. Del Vecchio (BirelArt-TM/Lazio) 48.880.

KZN OVER: 1. Costantini (Intrepid-TM/Abruzzo e Molise) 49.196; 2. Tramontana (Sodi-TM/Sicilia) 49.256; 3. Cardinale (CRG-TM/Abruzzo e Molise) 49.299; 4. Gagliardini (Sodi-TM/Marche) 49.459; 5. Spinozzi (Tony Kart-TM/Marche) 49.461; 6. Bresaola (Tony Kart-TM/Lombardia) 49.499.

60 MINI: 1. Paniccià (IPK-TM/Marche) 55.791; 2. Martinese (Parolin-TM/Puglia) 55.849; 3. Cultraro (Intrepid-TM/Sicilia) 55.939; 4. Virelli (Evokart-TM/Calabria) 56.059; 5. Castellozzi (Energy-TM/Lombardia) 56.111; 6. Tizzano (Parolin-TM/Campania) 56.138.

Diretta TV

La gara sarà trasmessa in diretta TV domenica 1° dicembre dalle ore 9:15 su AutoMotoTV (piattaforma Sky canale 228), in streaming e nella pagina Facebook @ACIKarting del Campionato Italiano ACI karting.

L’Albo d’Oro del Campionato Italiano per Squadre Regionali

1988 Lazio; 1989 Romagna; 1990 Abruzzo; 1991 Abruzzo; 1992 Marche; 1993 Puglia; 1994 Veneto; 1995 Abruzzo; 1996 Lazio; 1997 non disputato; 1998 non disputato; 1999 Lazio; 2000 Lombardia; 2001 Veneto; 2002 Sicilia; 2003 Lazio; 2004 Lombardia; 2005 Veneto; 2006 Abruzzo; 2007 Marche; 2008 Marche; 2009 Abruzzo; 2010 Abruzzo; 2011 Toscana; dal 2012 al 2017 non disputato; 2018  Lombardia.

Il programma, Circuito Internazionale del Sele, Battipaglia:

Domenica 1 dicembre: warm up dalle ore 8:00 alle ore 8:37; ore 9:00 presentazione Squadre partecipanti; Gara1 ore 9:50 KZ3 Under; ore 10:15 KZ3 Over; ore 10:40 KZ2; ore 11:05 60 Mini; Pausa pranzo; Gara2 ore 12:50 KZN Under; ore 13:15 KZ3 Over; ore 13:40 KZ2; ore 14:05 60 Mini.

Ore 14:30 Premiazioni.

Tutti i risultati nel sito http://www.acisport.it/it/CIK/home

Nella foto: 1) KZ2, Mirko Torsellini; 2) KZN Under, Matteo Massetani ; 3) 60 Mini, Riccardo Paniccià.

Ufficio Stampa Karting

Fernando Morandi

ACI Sport S.p.A.

E-mail: external.morandi@acisportspa.it

Facebook: @ACIKarting