Un 18mo anniversario da ricordare per le Easykart Grand Finals

Con le Easykart Grand Finals 2019 le edizioni dei campionati del mondo Easykart hanno raggiunto il traguardo della maggiore età.

Quest’anno più di 130 piloti presenti in pista hanno vissuto una full immersion di numerosi eventi di contorno che hanno accompagnato le loro imprese sportive –la partita di calcio di beneficenza del venerdì ha preceduto lo show dei rental kart N-35 RS by Birel ART, la cerimonia di premiazione in stile olimpico del sabato sera compresa la proclamazione di Adam Kowalski in 100 e Leon Brunner in 60 come vincitori dell’Easykart Driver Talent 2019 (Kowalski e Brunner, oltre a Mattia Livraghi vincitore del Trofeo Easykart 2019 in BMB Challenge, saranno presenti al Trofeo delle Industrie 2019 con Birel ART Racing).

Lo spettacolo è continuato con l’ApEasy nella serata del sabato e con i show in pista del campione del mondo KZ Marijn Kremers e vice campione Riccardo Longhi con i go-kart a noleggio e del pilota ufficiale Birel ART Cristian Bertuca a bordo della KZ Junior, la nuova categoria 2020 targata Easykart.

Tre giorni di qualifiche, manches e gare hanno, quindi, decretato i nuovi campioni del mondo Easykart: Andrea Calabrese (60 Easy), Adam Kowalski (100), Mattia Moretti (125), Domenico Palumbo (Senior) e Daniele Vezzelli (BMB Challenge).

60 Easykart: Andrea Calabrese completa una stagione dominata

The Shark ha ripreso il cammino da dove si era interrotto nell’ultimo round del campionato, ossia dominando ancora: il campione italiano, infatti, si è aggiudicato pole, vittoria nelle due manches, prefinale e finale. Sul secondo gradino del podio Nicholas Tomasella, terza Karolina Vancikova.

100 Easy: Adam Kowalski bissa il titolo italiano
Adam Kowalski si è riconfermato il più veloce della propria categoria: dopo aver ottenuto la pole position, il pilota ceco si è imposto nuovamente in una manche mentre ha chiuso terzo nella prefinale. Secondo posto per Hayden Lupifieri (vincitore di una manches) e terzo per Simone Principalli primo in Prefinale.

125 Easy: Mattia Moretti campione nazionale e internazionale. Domenico Palumbo vince in Senior.

Mattia Moretti ha conquistato il titolo al termine di venti giri molto tirati duellando sul filo dei centesimi con Francesco Ruga ottimo secondo. Moretti è stato davanti per tutto il weekend con pole position, vittoria in entrambe le manche e in Prefinale, Jamil Pilotto è salito sul gradino più basso del podio dopo una finale molto solida.

In Senior, Domenico Palumbo ha portato a casa il successo più importante dell’anno al termine di un weekend sempre al top con pole, vittoria in una manche e in prefinale. In seconda piazza Rosolino Caralla primo in una manche, in terza Fabio Marangon.

BMB Challenge: l’ottavo re Daniele Vezzelli è campione internazionale per la terza volta in carriera.

Record nel record. Daniele Vezzelli è stato l’ottavo vincitore diverso su otto finali disputate quest’anno e ha trionfato con stile: per Vezzelli è il terzo successo mondiale in tre categorie diverse. Un primato che è arrivato dopo un weekend molto equilibrato al vertice: la pole e la vittoria in Prefinale, infatti, sono state ottenute da Alessandro Salvarani mentre Riccardo Volpi e Alessandro Gnecchi si sono aggiudicati le due manches. Salvarani ha comunque chiuso in seconda posizione a poco meno di sette decimi e Riccardo Volpi in terza, in scia al secondo.

50 Training: anche loro protagonisti con prove, lotteria e cerimonia di premiazione

A Siena sono scesi in pista anche i baby drivers dell’Easytraining con il consueto programma composta da sessioni di prove, simulazioni e briefing teorici tenuti dall’Istruttore Sabino de Castro.

I futuri protagonisti delle classi superiori hanno vissuto un weekend da protagonisti con la lotteria a loro riservata con diversi premi prestigiosi in palio come la tuta Birel ART, oltre che con la cerimonia di premiazione al termine dell’evento.

Grazie a tutti voi piloti, team managers, motoristi, meccanici, genitori, parenti, amici, track managers per questa incredibile stagione, con tante gare entusiasmanti, emozioni vissute, storie da ricordare e momenti passati assieme. Stay racing, stay tuned… and think Easy!

Foto a cura di Daniele Ghinassi – Fotoghinassi Sport – Per richiedere le foto: www.fotoghinassi.com – info@fotoghinassi.com

RISULTATI:

60 | 100 | 125 | BMB CHALLENGE