Supertune ribalta un sabato anomalo con la vittoria nella finale di domenica

Supertune aggiunge un'altra vittoria al bottino del 2019

Kai Sorensen è tornato sul gradino più alto del podio la domenica nella categoria Mini Swift (Photo: USPKS)
[tradotto con il traduttore Google]

Per affrontare la United States Pro Kart Series (USPKS) al GoPro Motorplex, Supertune ha inserito sette piloti nel secondo turno del programma nazionale di karting. Dopo un lugubre sabato, che ha prodotto risultati insoliti, la squadra di talento si è raggruppata domenica, ha trovato il loro ritmo e torna in cima al podio. Kai Sorensen ha aperto la strada nella classe Mini Swift con un’altra vittoria principale, mentre John Burke ha lottato duramente per la vittoria in X30 Junior, ma è stato costretto ad accontentarsi della seconda posizione.

“Sabato non ci hanno portato i risultati che meritavamo, ma siamo riusciti a rimbalzare domenica”, ha spiegato Ben Cruttenden. “Abbiamo avuto il ritmo per tutto il weekend, ma la sfortuna ha infastidito il nostro programma durante il primo giorno di gara, quindi come squadra, abbiamo dovuto superarla e dimostrare le nostre capacità domenica”.

Nella classe IAME Mini Swift, è stato un problema riempito sabato per il Team Supertune. Con Anderson Leonard che ha vinto la pole per la prefinale di sabato, è stato Kai Sorenson ad aver preso la prima azione ruota-a-ruota del weekend mentre Leonard è tornato al settimo posto, ma quello sarebbe stato l’unico punto luminoso della giornata per i piloti Mini Swift . In un evento principale argy-bargy, il risultato migliore per la classe è venuto da Lucas Szabo mentre è migliorato dal suo 24 ° posto in una posizione da titolare per tagliare il traguardo in nona posizione. Jorge Ortiz ha avuto una giornata consistente, attraversando la striscia in 16 ° mentre Xander Reed ha guadagnato quattro posizioni nella finale per finire 21 °. Pole sitter Leonard e il vincitore della prefinale Sorensen hanno trovato difficoltà all’inizio poiché entrambi sono stati portati fuori dalla gara in incidenti separati e classificati rispettivamente al 28 ° e 29 °.

La costanza del pilota Supertune John Burke è stata esemplare nella X30 Junior (Photo: USPKS)

Di nuovo in pista la domenica e il nuovo giorno hanno fornito risultati migliori per il programma basato a Indianapolis. Sorensen ha conquistato la pole position del giorno, diventando una Supertune nelle qualifiche nel corso dei due giorni, e poi è arrivato secondo in pre finale. Per non essere da meno, il pluripremiato vincitore della gara 2019 ha segnato un’altra vittoria, rivendicando la bandiera a scacchi nella finale del giorno. Anderson Leonard è migliorato dal sedicesimo al sesto posto, mentre Jorge Ortiz, che si è qualificato terzo per domenica, ha concluso il suo weekend settimo, mettendo tre piloti nella top ten. Szabo ha recuperato il 16 ° posto mentre Reed è migliorato nel corso della giornata, guadagnando sette posizioni dalla qualifica del mattino alla bandiera a scacchi finale.

John Burke ha condotto i risultati Supertune nella classe X30 Junior, poiché non è mai stato classificato fuori dalla top-five in azione da ruota a ruota. Qualificato terzo sabato e mantenendo la sua posizione in pre finale, Burke ha tagliato il traguardo in quinta posizione e guardava verso la domenica. Il giorno successivo della competizione lo ha visto partire nella stessa posizione in cui ha finito sabato, ma è rapidamente andato avanti per finire secondo in pre finale, e di nuovo nel main event dopo essere rientrato nella top-five.

Matthew Christensen ha trasformato il suo 21 ° posto in qualifica sabato in un ottavo posto in pre finale, concludendo il suo giorno 13. La domenica ha visto un entusiasmante drive nell’evento principale mentre Christensen ha ottenuto 13 posizioni nella finale per aggiungere un decimo posto finale, il settimo risultato top ten di Supertune nel fine settimana.

Per maggiori informazioni su Supertune, opportunità di team di regata nel 2019, vendite di prodotti OTK, servizi motore e dino, contattare Ben Cruttenden al 317.900.3141 o via e-mail a Ben@Supertune.us. Supertune può anche essere trovata attraverso i loro account di social media presso Supertune USA.