Supertune al ROK The RIO a Las Vegas con undici piloti

Il team basato in Indiana è pronto a gareggiare sul circuito temporaneo

[tradotto con il traduttore Google]

Attraversando tutto il Paese per l’ultimo evento della ROK Cup USA in Nord America per la stagione 2019, il Team Supertune schiereràrà in undici piloti in quella che è considerata la più grande corsa della ROK Cup negli Stati Uniti. Pronti ad affrontare il circuito temporaneo adiacente al Rio All-Suite Hotel & Casino, i piloti saliranno in pista mercoledì per esercitarsi nel tentativo di essere incoronati campione del ROK The RIO sabato pomeriggio.

“Abbiamo un grande contingente che va a Las Vegas e tutti hanno la possibilità di vincere”, spiega Ben Cruttenden. “Con un sacco di successo nel 2019, stiamo cercando di chiudere la stagione della ROK Cup USA con alcune vittorie in più. Il nostro ritmo sia nella Mini ROK che nella Junior ROK è stato tra i migliori, ei nostri risultati parlano da soli.”

Inserendo sei piloti nella classe Mini ROK, il vincitore della gara multi-tempo e il campione del 2019 Kai Sorensen cercheranno di concludere la sua stagione al massimo, mentre i compagni di squadra Anderson Leonard ed Enzo Deligny lo spingeranno duramente lungo la strada. Xander Reed, Wyatt Vidovich e Christian Cameron costituiranno il resto dei sei piloti della Mini ROK man mano che la caccia alle vittorie continuerà.

Vincendo gare in diversi programmi nel 2019, John Burke entra nella ROK RIO come uno dei migliori piloti junior della nazione. Con un elenco di voci che supera i quaranta piloti, Burke dovrà combattere i compagni piloti Supertune Noah Baker e i fratelli Morgan di Cole e Carson. Jorge Ortiz sarà il quinto pilota junior della squadra, ma sarà l’unica voce Supertune nella classe Junior 100cc.

Cruttenden continua: “Abbiamo fatto passi da gigante nelle ultime due stagioni e siamo in una buona posizione con la quantità e la progressione del nostro programma. I nostri risultati riprendono continuano a crescere, così come l’interesse per il nostro team per la prossima stagione”.

Con i piloti in pista mercoledì per le prove, giovedì sarà la casa di un riscaldamento mattutino, delle qualifiche e della prima azione ruota a ruota della settimana. Venerdì vedranno i concorrenti in pista per tre gare di calore mentre fissano la griglia per i principali eventi di sabato. Resta sintonizzato sulle pagine dei social media di Supertune per notizie, informazioni, foto e risultati della pista dell’evento.