Sodi Racing Team – Incetta di successi nella calura di Le Mans

NOMBLOT JEAN, KZ2, F, SODI / TM, CPB SPORT, Coupe de France, LE MANS, National Race, © KSP Reportages

[tradotto con il traduttore Google]

Quest’anno, la Coupe de France delle categorie KZ2, KZ2 Master e KZ2 Gentleman si è svolta sul prestigioso circuito internazionale di Le Mans Karting in presenza di numerosi concorrenti. Un altro elemento chiave del primo fine settimana di luglio, le temperature hanno superato bruscamente i 30 °.
Il marchio Sodikart era molto ben rappresentato e due grandi vittorie hanno premiato le qualità del telaio Sodi in KZ2 e KZ2 Master.

Numeri molto positivi

Sulla scia della prestazione principale di Sodikart nella competizione internazionale KZ e KZ2, molti piloti ora fanno affidamento sul telaio francese nelle categorie KZ2. A Le Mans, quasi un quarto del plateau rotolava a Sodi. Il successo è stato anche al rendez-vous con 5 Sodi nella top 10 finale in KZ2 e 4 in KZ2 Master, grazie a diversi team o piloti privati.

La gamma Sodi Racing 2019 è stata sviluppata con l’obiettivo principale di raggiungere prestazioni per tutti su tutti i terreni. A Le Mans, il tempo si stava ancora avvicinando all’ondata di caldo, con temperature della pista molto alte e il telaio di Sodi è ancora molto competitivo durante l’incontro.

Una prima KZ2 French Cup per Nomblot

Jean Nomblot (Sodi / TM) ha vinto la KZ2 French Cup dopo aver guidato dall’inizio alla fine durante i 22 round della finale, ottenendo il miglior tempo alla fine della gara. Regolare tra i primi 3 dall’inizio della competizione, il pilota CPB Sport ha fatto la differenza nella gara decisiva in cui ha vinto con più di un secondo di anticipo. Un altro CPB Sport Pilot, Hubert Petit (Sodi / TM), montato sul 3 ° posto, mentre il vincitore nel 2018 Paolo Besancenez (Sodi / TM) era un superbo recupero dal 12 al 4 ° posto dopo aver affrontato qualche incertezza in inizio della riunione. Anche Paul Loussier (Sodi / TM) e Kevin Petit (Sodi / TM) sono finiti tra i primi 10.

Master KZ2: Fiault torna al successo

Specialista del cambio 125, Charles Fiault (Sodi / TM) ha vinto il Coupe de France KZ2 Master all’età di 30 anni con il team Cartec Motorsport. Mentre Yoann Sanchez (Sodi / TM) Squadra sportiva CPB aveva la pole position e ha vinto la prefinale, Fiault ha preso un cavo in anticipo in finale e ha vinto la gara con quasi 2 secondi di vantaggio e il giro più veloce. Antoine Poulain (Sodi / TM) si è unito a lui sul terzo gradino del podio, seguito da Sanchez. Romuald Beauvois (Sodi / TM) è stato ritardato nelle manche, ma è passato dal 30 ° al 10 ° posto nelle finali.

Rimpianti per Ducrot in KZ2 Gentleman

Il campione francese in carica, Emmanuel Ducrot (Sodi / TM), ha ottenuto una splendida pole position nelle qualifiche. Era tornato in cima alla finale quando una collisione ha rovinato tutte le sue possibilità di vittoria. Leader delle manche e vincitore della prefinale di 45 anni e oltre, Alain Billon (Sodi / TM) era presente anche sul podio della competizione.