Nuova partnership tra Dubai Autodrome e Motorsport Wheels

Faisal Al Sahlawi e Jon Simmonds nella struttura all'avanguardia di MSW

[tradotto con il traduttore Google]

Il principale fornitore di componenti e servizi automobilistici, Motorsport Wheels (MSW), con sede nel nuovo Business Park dell’Autodromo di Dubai, ha ampliato il proprio impegno nel motorsport locale diventando sponsor principale dell’iconico Dubai Kartdrome Endurance Championship.

Jon Simmonds, CEO di Motorsport Wheels, ha dichiarato: “Dopo aver recentemente trasferito MSW al Dubai Autodrome Business Park, l’opportunità di collaborare con il Dubai Kartdrome in questa prestigiosa serie di gare è stata accolta con entusiasmo da me e dal mio team. Sono tempi estremamente entusiasmanti per la RSU e questa collaborazione rappresenta un altro importante passo verso un più stretto allineamento, sia culturale che geografico, con l’Autodromo di Dubai e i suoi numerosi clienti e visitatori. ”

Non estraneo al circuito MotorCity, MSW mantiene un’accogliente e accogliente struttura all’avanguardia nell’Unità Sei all’Autodromo Business Park di Dubai, con personale altamente qualificato e dotata delle più moderne attrezzature e tecnologie all’avanguardia per gestire tutti i veicoli tipi da SUV, carri a conduzione familiare a auto sportive, di lusso, esotiche e da corsa.

Dal 2004 MSW è nota nel paddock di gara con i team GT e Touring Car, e ora l’azienda si farà un nome nella fiorente scena delle corse di kart.

Il direttore generale dell’Autodromo di Dubai, Faisal Al Sahlawi, ha dichiarato: “MSW è stato attivo nella regione da quando l’Autodromo di Dubai e l’anno scorso hanno spostato la loro sede nel nostro Business Park. Ora MSW è lo sponsor principale del nostro più antico e prestigioso campionato di kart. Insieme, MSW e Dubai Autodrome continueranno a far crescere il futuro del motorsport degli Emirati Arabi Uniti. ”

Oltre a diventare gli ambasciatori dell’acclamato Endurance Championship, MSW assicurerà che tutti i kart da competizione Sodi vengano aggiornati per utilizzare freni EBC ad alte prestazioni. Le squadre di tutto il mondo che viaggiano a Dubai per l’evento saranno premiate con un’esperienza di gara di alta qualità.

Il manager del Dubai Kartdrome David Bright ha dichiarato: “Essere in partnership con MSW e utilizzare i loro freni all’avanguardia fornirà ai piloti prestazioni più elevate e un freno più lungo. Siamo lieti di avere MSW a bordo per il campionato “.

A proposito di Dubai Autodrome
Completato nel 2004, l’Autodromo di Dubai è stato il primo centro sportivo e di intrattenimento polivalente completamente integrato degli Emirati Arabi Uniti. Al centro dello sviluppo di Union Properties MotorCity, include un circuito di 5,39 km sanzionato dalla FIA con sei diverse configurazioni, una scuola di corsa, piste da kart indoor e outdoor, la Grandstand Retail Plaza, il Motorsport Business Park e una zona di ospitalità paddock con vista la traccia.

Informazioni su Motorsport Wheels
Fondata nel 2004, Motorsport Wheels si è rapidamente affermata come leader di mercato negli Emirati Arabi Uniti per i servizi di sospensione e allineamento specializzati con una reputazione senza rivali per l’eccellenza tecnica e il servizio clienti.

La moderna e spaziosa struttura facilmente accessibile nell’Unità Sei del Dubai Autodrome Business Park è la destinazione preferita dagli Emirati Arabi Uniti per i proprietari dei migliori veicoli sportivi, di lusso, esotici e da corsa.

Per maggiori informazioni: https://msw-me.com/

Informazioni sul Dubai Kartdrome Endurance Championship
Dal 2005 team di tutto il mondo sono venuti a Dubai per sfidare questa serie di gare di endurance estrema. Ogni round di karting è il più duro possibile, richiedendo un’enorme resistenza, velocità, concentrazione e lavoro di squadra semplicemente per terminare una gara, che può richiedere 12 o 24 ore consecutive.

Il campionato si svolge su quattro turni, ognuno dei quali ha un obiettivo diverso. Il Round One prevede 12 ore di gare di endurance, il Round Two per 600 giri e il Round 3 per 700 chilometri. Il quarto round è il gran finale, che spinge le squadre per 24 ore estenuanti in pista.

Esistono due categorie principali di corse, Pro e Corporate, nonché una Coppa delle Nazioni per squadre con piloti di tutte le nazionalità.