Mach1 Motorsport nelle prime posizioni nella gara di metà stagione del Campionato Tedesco a Kerpen

[tradotto con il traduttore Google]

Lo scorso fine settimana l’Erftlandring di Kerpen ha ospitato 164 piloti per la gara a metà tempo del Campionato Tedesco di Kart. Mach1 Motorsport ha esordito con Tim Tröger e Tim Schröder nel DMSB Shifter Kart Cup. Entrambi i piloti hanno convinto con una grande prestazione, premiata con un trofeo nella finale di domenica.

Il debuttante del kart di Shifter Tim Tröger vive un anno con alti e bassi al suo debutto. Alla sua prima gara in un shifter kart a Lonato vinse direttamente, ma abbandonò presto alla prossima manche a Wackerdorf e finì senza punti sul suo conto. In Kerpen doveva migliorare.

Nelle qualifiche il pilota della Sassonia stava guidando prudentemente il 17 ° posto, ma si è aperto nelle manche. Con un meteo incerto, ha sottolineato le sue possibilità e migliorato fino alla dodicesima posizione nelle classifiche temporanee. Nelle due manche ha guidato ogni volta il giro più veloce.

Nella finale di domenica, ha continuato a guidare verso i gradi superiori. Di fronte a spettatori pieni di spettatori e in condizioni meteorologiche migliori, ha concluso la pre-finale piazzandosi otto e guidando verso i primi cinque nella finale. Con questo ha portato a casa il secondo trofeo nella DSKC e guadagnato punti importanti in campionato. È classificato settimo in classifica.

Anche il suo compagno di squadra, Tim Schröder, è stato bravo a Kerpen e si è piazzato otto dopo le qualifiche. Sfortunatamente, è stato successivamente in lotta con problemi di strappo e ha dovuto dimettersi in partenza nella finale di domenica – un disastro dopo il forte inizio.

Il capo della squadra Martin Hetschel era felice dopo le gare di Kerpen: “Possiamo essere soddisfatti senza eccezioni. Tim Tröger ha guidato ripetutamente il giro più veloce e si è presentato alla grande. Domenica ha completamente preso il suo ritmo ed è stato meritatamente messo nelle file superiori. Auguro a Tim Schröder una pronta guarigione, piazzandomi otto è partito alla grande. ”

Il team attorno al costruttore tedesco di kart Mach1 Kart continuerà tra tre settimane con le prossime gare nel DKM a Genk.