La Ferrari ospita il FIA Girls on Track – Rising Stars Scouting Camp

La Ferrari ospita il FIA Girls on Track – Rising Stars Scouting Camp

[tradotto con Google]

Quattro ambiziosi piloti stanno per intraprendere il momento più significativo della loro giovane carriera, poiché questa settimana (11-15 gennaio) avrà inizio il Camp scout finale del programma FIA Girls on Track – Rising Stars.

Ospitati presso la famosissima Ferrari Driver Academy di Maranello, in Italia, i giovani affrontano ora un’altra settimana impegnativa di valutazione, allenamento, interviste e tempo in pista di Formula 4 sul circuito di Fiorano mentre si contendono il potenziale per aggiudicarsi un contratto di un anno con l’Academy per una stagione 2021 FIA Formula 4.

Il Ferrari Driver Academy Scouting Camp, posticipato da novembre, è la quinta e decisiva tappa dell’innovativo programma di individuazione e nutrimento dei talenti della FIA Women in Motorsport Commission, volto a identificare le migliori donne tra i 12-16 anni del mondo. Dopo una ricerca globale tra le 145 autorità sportive nazionali della FIA, 20 piloti provenienti da cinque continenti sono stati invitati a partecipare e ora, uno dei restanti quattro potrebbe potenzialmente entrare nella storia diventando la prima donna in assoluto della Ferrari.

I quattro piloti che partecipano al Ferrari Driver Academy Scouting Camp sono:

Partecipante / Età / Nazionalità
Julia AYOUB / 15 / brasiliana
Antonella BASSANI / 14 / brasiliana
Doriane PIN / 16 / francese
Maya WEUG / 16 / olandese belga

Grazie alla collaborazione con la Scuderia Ferrari e la sua Driver Academy per questo programma quadriennale, la FIA Women in Motorsport Commission è stata in grado di sviluppare un percorso forte ea lungo termine per supportare le giovani donne nel loro viaggio negli sport automobilistici. Lo scopo dell’Accademia è quello di aiutare a plasmare i conducenti attraverso diversi aspetti della preparazione personale e della tecnica di guida, nonché di introdurli al mondo economico e dei media di questo sport.

Il rigoroso programma di cinque giorni della Ferrari Driver Academy comprende test attitudinali fisici, capacità di comunicazione, test attitudinali e sessioni di guida al simulatore oltre a una serie di lezioni sul regolamento sportivo e sul comportamento in pista. Due giorni di pista di Formula 4 sul circuito di Fiorano concludono il programma in vista della critica selezione finale.

Entro la fine della valutazione, la Commissione FIA ​​Women in Motorsport avrà realizzato un’altra ambizione assicurando un supporto concreto a uno dei corridori di 12-16 anni più promettenti del mondo nell’età più critica del loro sviluppo.

La serie di video FIA Girls on Track – Rising Stars offre una visione unica del viaggio dei piloti attraverso questo programma rigoroso ed esaltante. È disponibile tramite il canale YouTube della FIA YouTube – FIA Girls on Track – Rising Stars.

Press Release © FIA