Kosmic è pronta per l’Europeo a Wackersdorf

Kosmic è pronta per l’Europeo a Wackersdorf

Il terzo round di Campionato Europeo OK e OKJ è alle porte e il Kosmic Kart Racing Department va in Germania a caccia di risultati.

Riprendono gli impegni internazionali del Kosmic Kart Racing Department, che questa settimana sarà al via dell’ultima tappa del FIA Karting European Championship OK e OKJ. Quello che si terrà al Prokart Raceland Wackersdorf, in Germania, si preannuncia un fine settimana di assoluto livello, con le entry list che al momento vedono oltre 100 piloti iscritti in entrambe le categorie. E per farsi largo nello schieramento di questo appuntamento così importante, i nostri piloti potranno ancora contare sul collaudato binomio Kosmic Mercury R – Vortex, capace anche di salire sul secondo gradino del podio della Junior nel secondo round.

Anche in quest’ultima tappa di Campionato Europeo sarà Luigi Coluccio a portare in pista i colori Kosmic Kart in OK. Dopo la splendida prova sul Circuito Internazionale di Napoli che lo ha visto entrare nella top-ten della classifica generale, l’obiettivo è di continuare nel trend positivo mostrato finora. Il potenziale c’è tutto e l’italiano è determinato a scalare altre posizioni per concludere in crescendo un campionato in cui avrebbe potuto raccogliere molto di più se non fosse stato per gli sfortunati ritiri accumulati nel primo round.
 
A Wackersdorf anche Ean Eyckmans e Alexander Gubenko, i nostri portacolori in OKJ, avranno un’altra occasione per mettere a frutto i progressi compiuti in questa stagione. Sebbene il loro percorso in campionato sia stato spesso segnato da episodi di gara che hanno impedito loro di capitalizzare l’ottima confidenza raggiunta con il materiale dell’OTK Kart Group, per entrambi sarà sufficiente unire la loro indiscutibile velocità a un pizzico di costanza in più per inserirsi nella lotta per le prime posizioni.

Per rimanere aggiornati sui progressi del Kosmic Kart Racing Department nell’ultimo round del FIA Karting European Championship, potete sintonizzarvi sul canale YouTube ufficiale FIA Karting che ospiterà la diretta streaming delle gare, finali comprese. Già da venerdì, live-timing integrale e risultati di ogni sessione saranno invece disponibili sul sito web ufficiale.