Il primo campionato mondiale di kart elettrico lanciato in Lettonia

“Tradotto con il traduttore di Google”

La Lettonia diventerà il primo paese al mondo a tenere il National Karting Championship per il kart elettrico, quando il Round 1 del lettone Karting Championship prenderà il via nel Kandava go-kart il 1 maggio 2018. La nuovissima classe “TK Electro” avrà circa 15 i partecipanti per la prima gara e pochi altri sono previsti nel corso della stagione di sei round.

La fabbrica locale della “Blue Shock Race” (BSR) della Lettonia produce da tre anni go-kart elettrici, con il presidente della Lettonia Raimonds Vējonis che tenta il kart di partecipare a un evento dimostrativo durante il festival di velocità “Kurzeme 2015”. Quest’anno BSR ha unito le forze con il programma di valutazione dei giovani conducenti della Lettonia “LMT Autosport Academy” per creare una nuova classe per il Lettone Karting Championship.

Il nuovo concetto sarà presentato al Presidente della FIA, Sig. Jean Todt, quando visiterà la Lettonia il 5 aprile 2018.

“Abbiamo i fondi per la distribuzione di 10 go-kart elettrici alle scuole professionali in Lettonia e siamo molto grati ai nostri sponsor – il principale operatore di telefonia mobile della Lettonia LMT – per questo supporto. Vogliamo promuovere la mobilità elettrica e soluzioni ecocompatibili, nonché soluzioni intelligenti offerte da powertrain elettrici “, afferma Dainars Dambergs, direttore generale di” LMT Autosport Academy “, promotori della nuova classe. “Insieme ai nostri sponsor speriamo di creare una serie moderna, guidata dalla tecnologia e in grado di mostrare il know-how della Lettonia nell’ingegneria elettrica. Abbiamo alcuni ingegneri elettrici davvero forti qui, solo per nominare Andris Dambis che ha prodotto un’auto che ha ottenuto la vittoria generale in Pikes Peak International Hill Climb (PPIHC) nel 2016. Quella è stata la prima volta che l’auto elettrica ha vinto in PPIHC, e ora la Lettonia è la primo paese al mondo a tenere il campionato Electric Kart. Sono molto orgoglioso di essere lettone! “

Lo status di campionato lettone alla classe “TK Electro” è stato concesso poche settimane fa dopo l’approvazione scritta da parte della “LMT Autosport Academy” che non meno di 10 go-kart elettrici saranno presenti in ogni round del campionato lettone di Karting. Il presidente della federazione automobilistica lettone Raimonds Kisiels: “Il karting è l’essenza delle corse. È qui che iniziano le capacità di guida e la cultura stradale della nazione, e inizieremo anche con quella. Più persone attiriamo il karting, più i nuovi piloti saranno abili,

anche se non si trasformano in piloti professionisti. Motori elettrici: questo è il futuro, ma ora. Nel caso della Lettonia – il nostro futuro creato. Sono onorato che la Federazione lettone dell’automobile partecipi a questo progetto – questo è il modo migliore per dimostrare che siamo innovativi e progressisti “.

“Dopo tre anni di test, siamo ora pronti per salire sul livello del campionato lettone”, afferma Artis Daugins, fondatore di “Blue Shock Race”. “BSR è orgogliosa di essere di fronte a grandi aziende come Bosch e Rotax che stanno solo sviluppando i loro prodotti. Abbiamo una soluzione pronta che può essere già disputata nei campionati nazionali. A partire da ora, abbiamo la capacità di produrre più di 100 kit elettrici o completi go-kart elettrici entro la fine dell’anno. Quindi chiunque voglia passare all’energia elettrica è il benvenuto! “

I kart da utilizzare nella classe “TK Electro” hanno una potenza di 15 Kw e 50 Nm di coppia tramite il motore a corrente alternata e sono in grado di raggiungere una velocità massima di 130 km / h. I kit elettrici imbullonati prodotti da BSR includono un pacco batteria, un motore, un controller motore, cablaggio completo e tutto l’hardware necessario. Il kit può essere installato su qualsiasi telaio che ora funziona con propulsore a combustione interna. I kit BSR sono in grado di eseguire almeno 15 minuti di funzionamento su un pacco batteria, mentre il pacchetto stesso può essere facilmente modificato in 2 minuti. Il prezzo del kit elettrico imbullonato è del 4900, – EUR IVA esclusa, mentre il go-kart elettrico completo ha un prezzo di 6800, – EUR su CRG Junior o un telaio simile.

Calendario del campionato lettone di Karting nella classe “TK Electro”

1.05. Kandava

26.05. Madona

9.06. Smiltene

28.07. Kandava

25.08. 333, Ropaži

29.09. Jelgava