Il Los Angeles Karting Championship chiude la stagione 2019

Il Los Angeles Karting Championship chiude la stagione 2019

[tradotto con il traduttore Google]

La stagione 2019 del Los Angeles Karting Championship ha chiuso il sipario con le gare del Round 9 sul circuito di CalSpeed ​​Karting del 13 ottobre. Il layout ‘Technico’ del centro karting di Fontana, California, situato fuori dall’Auto Club Speedway, ha ospitato il finale della serie e ha fornito i migliori piloti della California meridionale e oltre l’opportunità di chiudere gli inseguimenti del campionato nelle rispettive categorie. Ha anche dato il benvenuto a numerosi vincitori per la prima volta per il 2019, chiudendo l’anno in cima al podio.

Il primo gruppo in pista per la finale presentava le lezioni di Formula Works Kid Kart Expert e HPD Kid Kart Novice. Keegan Rabicoff è stato in grado di rompere la serie di risultati del terzo posto con la sua solitaria vittoria del 2019. Keegan Ellsworth e Nixon Ellsworth hanno preso il tempo veloce nelle qualifiche e hanno vinto la Prefinale. Zate Legend ha guidato la maggior parte della finale fino a quando Rabicoff ha assunto il comando nell’ultimo giro per guadagnare la vittoria. La leggenda è arrivata seconda, e così ha bloccato il campionato della serie, con Keegan che ha completato il podio. È stata una quarta vittoria nel 2019 per Oscar Padilla a Novice. Il vantaggio è stato di 15 secondi avanti rispetto alle qualifiche di punta Gavin Lewis e Jaxon Porter. Lewis avrebbe rivendicato il campionato su Padilla.

Facendo il suo debutto nel Mad Old Nut Racing Pro Shifter 2, Vicente Salas è stato in grado di segnare la vittoria. Salas ha superato l’eventuale campione della serie Connor Robles e Matt Treglia. John Crow ha ottenuto la sua ottava vittoria consecutiva nella divisione G1 di Nash Motorsportz e il titolo di classe, superando Jason Campbell e Brett Harrelson. Un’altra prima vittoria per chiudere l’anno è arrivata nella classe Open Shifter di Phil Giebler Racing. L’ex campione della serie Slava Prikhodko ha fatto segnare un buon tempo nelle qualifiche con Antonio de Lis che ha ottenuto la vittoria in Prefinale durante il suo primo avvio nella categoria quest’anno. Mentre ha iniziato la pole position per l’evento principale, de Lis non avrebbe ottenuto la vittoria quando si è ritirato presto. Ciò ha portato Myan Spaccarelli al comando e gli ha dato la vittoria per chiudere l’anno. Prikhodko era secondo, aiutandolo a vincere il campionato di serie, con Javier Colombo al terzo posto. Billy Musgrave si è assicurato la sesta vittoria dell’anno nel Baldozier Racing Pro Shifter 1 senza rivali, guadagnandosi il titolo della serie.

È stato quasi un nuovo vincitore nella classe Mini Swift P1 Engines a chiudere la stagione. AJ Matheson ha segnato il tempo veloce in qualifica e si è aggiudicato la vittoria in Prefinale. Fu superato da John Antonino, che stava sparando per la sua prima vittoria della stagione. Matheson ha recuperato il primo posto all’ottavo giro e ha guidato fino a quando Izaac Gutierrez ha ottenuto il controllo con tre giri rimanenti. Gutierrez ha resistito per guadagnare la sua quarta vittoria della stagione davanti a Matheson con Dane Idelson fino al terzo nei giri finali. Jesus Vasquez non ha gareggiato nel Round 9, ma si è assicurato il campionato davanti a Gutierrez.

La più grande categoria dell’evento è stata la divisione HRT KA100 Senior con 18 piloti in battaglia. Ad aprire la strada per tutta la giornata è stato il tre volte vincitore Jake Drew. Il tempo veloce nelle qualifiche e una vittoria prefinale hanno portato Drew in testa alla finale. Ha guidato i primi 16 circuiti fino a quando un problema ha portato Drew fuori dalla gara, consegnando il comando ad Oliver Calvo. In testa agli ultimi due giri. Calvo ha ottenuto la sua seconda vittoria dell’anno solo nel suo secondo inizio del 2019. Billy Musgrave è stato secondo con Luis Perez che si è unito a loro sul podio al terzo posto. Jonathan Silva e Alex Siragusa hanno completato la top-five. Drew era ancora in grado di partire come campione. Nello stesso gruppo di gara, Edison Noboa ha battuto Callie Hayner per la vittoria della classe Master KA100 di Ruthless Karting. Mike Smith è stato nominato campione. Mark Klenin ha ottenuto la vittoria nella classe Super Master Fleming Racing Engines KA100. Larry Hayashigawa e Terry Giffen si sono uniti a lui sul podio. John Crow non ha corso dopo aver vinto i primi otto round e quindi ha vinto il campionato per il 2019.

Dopo quattro tentativi, Logan Toke è stato in grado di guadagnare la sua prima vittoria nella divisione Junior Sanner Racing KA100. I fratelli Morgan sembravano essere i piloti da battere con Carson che guadagnava rapidamente tempo nelle qualifiche e Cole vinceva la Prefinale. I giri iniziali hanno visto molti rimescolamenti, con Toke in grado di saltare in testa dopo il secondo giro. Da lì, ha guidato i restanti 16 circuiti per registrare la sua prima vittoria. Cole Morgan ha battuto suo fratello Carson Morgan per il secondo posto, aiutando Cole a guadagnare il titolo della serie. Tyler Ruth e Kasey Gillis hanno completato i primi cinque nell’evento principale.

Billy Musgrave è stato il triplo di quel giorno, con la sua terza classe nella divisione 2 Wild Karting X30 Pro. Musgrave ha ottenuto il suo primo punteggio perfetto della stagione in rotta verso una quarta vittoria dell’anno e ha conquistato il campionato. Musgrave ha spazzato la categoria, guidando filo-filo nell’evento principale davanti a Joey Brienza e Jenson Altzman. Wolfgang Kladde ha vinto l’MDG Karting X30 Classe intermedia nello stesso gruppo di gara prima del campione del 2019 Ian Bland.

Un altro primo vincitore dell’anno è arrivato nella divisione Master X30 di Tru-Tech Racing Engines. Facendo il suo primo inizio nella stagione, Josh Sarchet è stato in grado di uscire con la vittoria. Il pilota veterano John Crow ha fissato il ritmo in qualifica e in prefinale. Crow ha guidato i primi sette giri fino a quando un problema lo ha portato fuori dalla gara. Sarchet ha preso il comando e ha guidato il resto della gara, afferrando la bandiera a scacchi prima del vincitore del Round Seven Alex Gutierrez e del vincitore del Round Four Steve Martin. Nell’inseguimento del titolo, è stato Martin a guadagnare il titolo con 42 punti di vantaggio su Gutierrez.

Ryan Giannetta ha aggiunto il suo nome all’elenco dei piloti per guadagnare la loro prima vittoria dell’anno al finale della serie, vincendo la categoria Empire Karts Micro Swift. Il tre volte vincitore della gara Caden Chrisman era P1 in qualifica prima che Giannetta prendesse il sopravvento in Prefinale. Dopo aver vinto quella gara, è andato filo per filo in finale per ottenere la sua prima vittoria. Alex Mercado e Truly Adams si sono uniti a lui sul podio mentre Chrisman è arrivato quarto davanti a Rocky Moran. Quel quarto posto ha dato a Chrisman il campionato davanti ad Alexander Gonzalez.

Vincente Salas ha vinto il suo secondo giorno nella classe MRC S3 Novice Stock Moto. La spazzata è stata l’ottava vittoria di Salas della stagione per guadagnargli il campionato. Vincent Trommer ed Eric Coleman erano secondi e terzi nell’evento principale. Emon Fazlollahi ha fatto il suo debutto nel DMG Motorsports S2 Semi-Pro Stock Moto, registrando anche un campione della serie Michael Korody e Carl Lewis. Mathias Coito ha fatto tre per tre nel gruppo di gara mentre ha spazzato la Kimball Williams Racing S5 Junior Stock Moto su Ansel Baldovin. La vittoria è stata il punto esclamativo in una stagione di campionato.

L’evento si è concluso con la classe M30 Motorsports X30 Junior, fornendo un ottimo modo per chiudere la stagione 2019. Frankie Mossman è riuscito a battere il campo per il tempo veloce nelle qualifiche prima che Cole Morgan conquistasse il primo posto in Prefinale. Carson Morgan si unì alla lotta davanti, ma Cole era troppo forte. Il vecchio Morgan ha ripreso il comando al quarto giro e ha mostrato la strada per gli ultimi 14 giri alla sua seconda vittoria della stagione. Mossman balzò in piedi per finire secondo, portando Blake Nash con sé. Carson Morgan è sceso al quarto posto davanti ad Ayden Aquino. La vittoria di Cole gli ha dato il campionato di classe di 150 punti su Nash.

Il Los Angeles Karting Championship incoronerà i campioni del 2019 e onorerà i podi del podio al Awards Banquet. La cerimonia è prevista per il 15 dicembre presso la Pole Position Raceway a Corona, in California. Vai a questo LINK per registrarti per i biglietti per l’evento. Per ulteriori informazioni sul programma del Los Angeles Karting Championship, visitare LAKC.org e “Mi piace” su Facebook e seguire su Instagram.

###

Informazioni sul Los Angeles Karting Championship (LAKC):
Dal 1985, la serie del Los Angeles Karting Championship, una vera organizzazione no profit 501 (c) (7), ha fornito un ambiente di corse di kart per famiglie e sprint per tutte le età nella regione della California meridionale. La nostra missione è fornire le classi di kart sprint più competitive e più grandi della regione ai prezzi più bassi del settore. Siamo estremamente orgogliosi della media di 2.400 voci competitive all’anno. La nostra serie opera dalla struttura di CalSpeed ​​Karting situata a Fontana, in California. Per ulteriori informazioni sul Los Angeles Karting Championship, visitare il sito www.lakc.org.