IAME SERIES, ROUND 8 | NEWMAN Motorsport e Marco Ravera conquistano il quarto posto in campionato. Positivo debutto di Olivieri, Bucci, Silvaggi e Paniccià

“Sono molto soddisfatto del lavoro svolto qui a Lonato da tutti i nostro ragazzi, in particolar modo da Marco che finalmente è riuscito a concretizzare il fine settimana dopo un inizio non facile. Nella giornata di domenica ha dato il massimo recuperando tantissime posizioni riuscendo a chiudere ai piedi del podio il campionato. Molto bravi anche i debuttanti Olivieri, Bucci e Silvaggi. Hanno girato con riscontri cronometrici importanti prendendo il feeling col materiale. Purtroppo Alex ha sfiorato la Finale, commettendo qualche errore che fa parte del gioco poichè ha iniziato a correre solamente 8 mesi fa. L’emozione ha giocato un ruolo cruciale, ma nei prossimi giorni torneremo in pista per alcuni giorni di test” commenta soddisfatto Andrea Pedrini.

Fine settimana ricco di emozioni per il team NEWMAN Motorsport al South Garda di Lonato, teatro dell’ottavo e ultimo appuntamento della Serie IAME Italia. Alla sua quindicesima gara in carriera, Marco Ravera è stato tra i grandi protagonisti della X30 Junior col materiale Tony Kart del team cesenate, firmando il suo miglior fine settimana forte del quinto posto in Finale che gli ha permesso di conquistare il quarto posto assoluto nel Campionato. Un fine settima corso in costante crescita, iniziato col tredicesimo posto nel turno di qualifica e proseguito col sesto posto nella batteria 2 e il quinto in finale, con sette posizioni recuperate.

La pista di Lonato è stato teatro anche degli esordi col team diretto da Andrea Pedrini nella X30 Junior di Flavio Olivieri, Mattia Bucci e Alessandro Silvaggi. Dopo aver recuperato quattordici posizioni nella Batteria, Olivieri mette a segno ulteriori tre sorpassi conquistando la sesta piazza in Finale, davanti a Mattia Bucci, undicesimo in qualifica, decimo nella Batteria e diciassettesimo in Finale. Dopo il sedicesimo posto in qualifica, Silvaggi non riesce ad accedere la Finale, causa di un errore nella prefinale mentre Samuele Mengozzi conclude il weekend fuori dalla zona punti, in ventiduesima posizione. Nella X30 Senior Gianluca Guiotto recupera due posizioni in finale chiudendo l’appuntamento al sedicesimo posto.

La pista di Lonato è stato teatro anche del primo round del Trofeo d’Autunno, dedicato alle categorie nazionali. Insieme ai “Mini” Giacomo Pedrini e Filippo Sala, anche Riccardo Paniccià ha vestito i colori bianco-verde NEWMAN. Tutti e tre i kartisti hanno conquistato l’accesso alla Finale. (P17 per Sala, P22 Pedrini e P26 Paniccià).

Dal 9 al 12 ottobre, il team tornerà in pista a Lonato per la Superfinal internazionale ROK.

Foto: Sportinphoto Kart Photo-Agency