Grande prestazione ma sfortunato risultato per Rosberg Racing Academy in Svezia

[tradotto con il traduttore Google]

Ottime prestazioni mostrate dai nostri piloti in Svezia lo scorso fine settimana, nonostante lo sfortunato turnaround per Antonelli; il pilota italiano ha conquistato la pole venerdì, è stato forte nelle manche e ha anche vinto la prefinale, ma ha perso un po ‘di ritmo in finale a causa della mancanza di aderenza, finendo quinto.

In OK, Barnard ha mantenuto un buon ritmo per tutto il fine settimana, e ha guadagnato posizioni in campionato, essendo ora 4 ° in classifica; non male per il giovane pilota britannico, nella sua prima competizione europea in assoluto.

Rosberg Racing Academy Manager, Flavio

E ‘stato un buon fine settimana per Antonelli in OKJ; ha segnato la pole position e vinto 2 manche. Sfortunatamente, ha lottato durante la finale e ha chiuso il 5 °. Non ideale, considerando come ha iniziato il weekend, ma sappiamo cosa è andato storto e torneremo più forti a Le Mans.

In OK, Taylor ha recuperato un po ‘e si è piazzato sesto in una finale molto competitiva, quando tutti i piloti hanno spinto molto e con un buon passo.

Han non si è qualificato bene, e questo può essere un problema in una competizione di così alto livello. Più tardi ha mostrato che sta crescendo bene; è stato veloce durante le manche e siamo contenti delle sue prestazioni e di come continua a migliorare “.

Pilota OK, Taylor Barnard
La mia settimana è stata abbastanza buona e ora sono quarto nel campionato. Non sono riuscito a ottenere di più in finale, ho faticato un po ‘, ma nel complesso la prestazione è stata piuttosto buona, specialmente nelle manche.

Voglio di più, quindi continueremo a lavorare duramente per Le Mans.”

Direttore generale Kart Republic, Dino Chiesa

Un altro buon fine settimana in cui continuiamo a essere competitivi con tutti i nostri piloti. Sono felice per Taylor Barnard, che ora è 4 ° in campionato; questa è una competizione di altissimo livello, e sta facendo grandi cose nel suo primo anno di gare Internazionali.

In OKJ abbiamo fatto un piccolo errore con Antonelli; non è stato in grado di fare altrettanto bene durante la finale come ha fatto per il resto del week end. C’è stato molto parlare nel paddock sull’incongruenza delle gomme fornite; Negozzo quelle voci; abbiamo la responsabilità di quello che è successo ad Antonelli. Mi dispiace, ha avuto un buon ritmo per tutto il week end, e sono sicuro che tornerà più forte a Le Mans “.

Il round finale di questa edizione 2019 del Campionato Europeo CIK FIA si svolgerà a Le Mans, a fine luglio.