Gabriele Minì vola a La Conca e conquista la sua prima vittoria in OK

Gabriele Mini ha conquistato la sua prima vittoria nella classe OK alla WSK Super Master Series nel Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese.

Dopo una aver dominato le manche di qualificazione, Juho Valtanen (Kosmic / Iame / Bridg) ha facilmente conquistato la vittoria nella pre finale A, finendo davanti a Taylor Barnard (KR / Iame / Bridg) e Lorenzo Travisanutto (KR / Iame / Bridg) .

Nella prefinale B, Dexter Patterson (KR / Iame / Bridg) ha battuto per più di 3 secondi il pilota siciliano, Gabriele Mini (Parolin / TM Racing / Bridg) che ha terminato davanti al pilota ufficiale CRG, Pedro Hiltbrand (CRG / Iame / Bridg).

Una concitata partenza della finale, in cui il pilota del Kohtala Sports, Juho Valtanen, dopo aver dominato l’intero weekend, ha perso moltissime posizioni alla prima curva. Il pilota Finn è riuscito a rimontare fino al 23 ° posto.

Nel frattempo, Gabriele Mini della Parolin Racing Kart ha preso il comando davanti a Pedro Hiltbrand che ha superato succesivamente l’italiano nel secondo giro. Nonostante ciò, Mini ha ripreso successivamente il comando.
Mini non ha avuto rivali, e ha condotto fino alla bandiera a scacchi ottenendo la sua prima vittoria nella classe OK. Dexter Patterson è arrivato secondo dopo aver superato Hiltbrand a 4 giri dalla fine.
Dietro di loro, buona rimonta di Kirill Smal (Tony Kart / Vortex / Bridg) che ha iniziato per ultimo e ha concluso decimo. Anche Joshua Dufek (KR / Iame / Bridg) e Grigory Alekseenkov (Tony Kart / TM Racing / Bridg) hanno fatto grandi rimonte, recuperando rispettivamente undici e dieci posizioni.
Dexter Patterson prende il comando del campionato con una buona gara. Il pilota scozzese ha ora 38 punti di distanza dal campione del mondo in carica, Lorenzo Travisanutto. Dietro di loro, Taylor Barnard con 81 punti in meno, Gabriele Mini con 91 in meno di Patterson, mentre Dino Beganovic è 5 °, a soli 110 punti dal leader

Il prossimo e ultimo round della WSK Super Master Series si svolgerà presso il Circuito Internazionale di Napoli a Sarno, in Italia, dal 21 al 24 marzo.



ph: Sportinphoto