Ferma condanna per quanto accaduto oggi a Lonato

Ferma condanna per quanto accaduto oggi a Lonato

La Federazione si riserva di intraprendere ogni iniziativa contro chi si è reso protagonista dei fatti avvenuti durante e dopo la gara del Campionato del Mondo FIA Karting KZ svoltasi sul Circuito South Garda di Lonato.

Una vicenda brutta e assolutamente grave. Un episodio, forse unico, testimoniato fra l’altro da immagini che stanno facendo il giro del mondo, anche perché svoltosi durante l’appuntamento iridato della serie KZ e KZ2 in programma sulla pista South Garda di Lonato in provincia di Brescia.

La Federazione condanna in maniera assoluta quanto accaduto durante e dopo la gara e che ha visto protagonisti due piloti, Paolo Ippolito e Luca Corberi. La Federazione si riserva ogni possibile iniziativa contro chi si è reso protagonista di un fatto così grave a tutela dell’immagine di questa specialità e di tutti i giovani piloti che ne sono protagonisti.

Nota della Federazione