Exprit Racing Team – Importanti passi avanti a Lonato

0
Exprit Racing Team – Importanti passi avanti a Lonato

Sono dei riscontri decisamente incoraggianti quelli che ci lascia il secondo round della WSK Super Master Series appena terminato sul circuito South Garda Karting di Lonato(Italia). In una gara che ha visto una entry list di ben 94 piloti in OKJ e 85 in OKi piloti e lo staff dell’Exprit Racing Team riescono amettere a frutto l’esperienza accumulata nelle prime gare del 2020 per portarsi con più costanza nelle posizioni avanzate dello schieramento.

Nella categoria OK, sia Charlie Wurz sia Kajus Siksnelis con i nostri Exprit Noesis R equipaggiati con i propulsori Vortex cominciano il fine settimana con il piede giusto sin dalle prove cronometrate. Wurz fa segnare l’ottavo tempo del suo gruppo e, successivamente, riesce a concludere ogni manche all’ interno dei primi dieci, ottenendo anche un sesto posto. In prefinale Charlie migliora ulteriormente, transitando sotto la bandiera a scacchi in quinta posizione. I controlli post-gara, sfortunatamente, annullano questo risultato con una penalità, ma per l’austriaco il fine settimana si conclude in crescendo, con una rimonta di sette posizioni in finale.
Kajus Siksnelis è autore di un percorso simile, che comincia con il sesto tempo del suo gruppo in qualifica. Nelle Heats, invece, la sua serie di piazzamenti in top-ten è purtroppo interrotta da una penalizzazione, rimediata proprio nella manche in cui fa segnare il giro veloce. In prefinale, per Kajus arriva un’altra decima posizione, a cui segue, però, una finale più difficoltosa condizionata da qualche contatto di troppo.

Meno felice il fine settimana vissuto in OKJ da Oscar Wurz, incappato in alcuni ritiri durante le Qualifiying Heats. Peccato, perché nelle manche in cui riesce a non avere contrattempi compie delle buone rimonte che dimostrano il potenziale tanto del nostro pilota quanto del materiale a disposizione.

Oltre al team ufficiale, il secondo round della WSK Super Master Series vede Exprit protagonista anche grazie ai piloti del team Forza Racing, autori di una prova convincente al volante del nostro Exprit Noesis R. In particolare, in OK, Dilano Van’T Hoff, dopo il quarto tempo in qualifica, un secondo e due terzi posti nelle manche, vince la sua prefinale esi mantiene a lungo nelle posizioni di vertice della gara decisiva, poi terminata in sesta posizione. Maxwell Dodds, impegnato in OKJ, centra il sesto posto in finale rimontando sette posizioni.

Forti di questo importante bagaglio di esperienza, i piloti dell’Exprit Racing Team impegnati in OKJ e OK torneranno in pista tra due settimane in occasione dell’appuntamento previsto sul Circuito Internazionale La Conca di Maglie (Italia), dove avrà luogo il terzo round della WSK Super Master Series.