Crosslink Competition raddoppia il numero di iscrizioni per i SKUSA SuperNationals 2019

Fissati gli obiettivi per i 23° SupeNationals

[tradotto con il traduttore Google]

I superkarts! USA (SKUSA) SuperNationals indicano la fine non ufficiale della stagione dei kart ma la competizione Crosslink non mostra alcun segno di rallentamento. Come nuovo team nel 2018 e entrato solo sette piloti nelle prestigiose SuperNazionali lo scorso anno, il programma basato in Texas ha raddoppiato la loro lista di ingressi per il 2019 mentre cacciano per vittorie in gara e risultati sul podio a Las Vegas.

In programma dal 20 al 24 novembre su un circuito temporaneo adiacente al RIO All-Suite Hotel and Casino di Las Vegas, Nevada, i piloti saliranno in pista mercoledì per le prove ufficiali prima di altre prove ufficiali e qualifiche giovedì. Le gare di calore e le qualificazioni Last Chance si svolgeranno venerdì e sabato prima che i campioni vengano incoronati nella Super Sunday.

Crosslink Competition entrerà in quattro piloti in tre diverse classi, tra cui le tre divisioni tag di X30 Junior, X30 Senior e X30 Masters. Esteban Masson, il campione nazionale francese Rotax del 2019, farà il lungo viaggio a Las Vegas per combattere nella classe X30 Junior piena di talenti. Masson parteciperà regolarmente al concorso Crosslink e al campione del Texas ProKart 2019 Alex Stanfield, nonché a Ryan Shehan e Dawson Svoboda.

X30 Senior vedrà il ritorno del vincitore SKUSA SuperNationals 2017 e del campionato F4 United States 2019 alimentato dal campione Honda Joshua Car. Una minaccia per la vittoria nel 2018, il contatto nell’evento principale ha rovinato le sue possibilità, ma torna quest’anno per un altro colpo. Ad entrare a far parte della macchina ci saranno i clienti abituali di Crosslink Reilly Cann, Alejandro Jaramillo e Adrian Cruz, che gareggeranno nel suo primo evento senior.

Il comandante perenne Derek Wang lancerà il suo cappello nel mix di X30 Masters e cercherà di portare il telaio OTK in cima alle classifiche. Mentre si lancia in giro per il mondo gareggiando nella ROK SuperFinal e nella Rotax Max Challenge Grand Finals, Wang tornerà a Las Vegas nella speranza di finire forte la sua stagione. Ad affiancare Wang ci sarà il pilota peruviano Armando Watson il cui obiettivo numero uno negli ultimi tre anni è stato quello di vincere le SuperNazionali SKUSA, Miguel Mier e Gustavo Carrera.

Alejandro Jaramillo sarà uno dei piloti più impegnati del fine settimana in quanto sarà l’unico ingresso sotto la tenda Crosslink che farà il doppio dovere. Competendo nella classe X30 Senior nel pomeriggio, il pilota del Texas farà anche battaglia in KA100 Senior la mattina.

Incentrato solo sulle classi di tag nel 2019, Crosslink Competition entrerà in un pilota nella classe Micro Swift mentre Charlie Bradbury batterà la bandiera per il programma basato sul Texas.

“Stiamo lavorando tutti verso Las Vegas e le SuperNazionali SKUSA. È un evento che si avvicina rapidamente, ma siamo più che preparati”, ha spiegato Sean Owens di Crosslink Competition. “L’obiettivo per alcuni sarà semplicemente quello di realizzare lo spettacolo in Super Sunday mentre per altri, sarà in grado di definirsi il campione delle SuperNazionali del 2019. Forniremo ai nostri clienti le migliori attrezzature e il supporto possibili”.

Quando terminano i SuperNats, anche la stagione 2019 della competizione Crosslink inizia, ma il team inizierà immediatamente la campagna 2020. I conducenti che desiderano competere con il programma di karting di livello d’élite o per ritirare l’equipaggiamento di squadra usato delicatamente, devono contattare Sean Owens via e-mail all’indirizzo Sean@crosslinkcompetition.com.